Mondiale MXGP 2014
Il Mondiale torna protagonista a Maggiora

Sei Giorni Enduro Argentina
Noleggio e assistenza moto Honda

Il Mondiale Supermoto S1 in TV
In esclusiva su RaiSport

Team Motocross FMI
Alti e bassi in Bulgaria

Trofeo Enduro Husqvarna 2014
Anteprima 2a prova a Matelica (MC)

Campionato Italiano Motocross Junior
Cambia la località della 2° prova

Promozione KTM 1190 Adventure
Inizia il tuo viaggio con il piede giusto

Campionato Italiano Senor & Femminile 2014
Al via la stagione Senior

Internazionali d'Italia Supermarecross
Doppio appuntamento sulla riviera adriatica

MondialeSupermoto S1 - GP Francia
Doppietta di Thomas Chareyre

15 settembre 2009
Condividi questa notizia

Husqvarna 2010

Provata la gamma Enduro e Cross

Arriva l'Enduro 250 con il motore "piccolo". Per tutte nuova forcella Kayaba

Abbiamo provato tutta la gamma enduro e cross Husqvarna 2010 sullo storico circuito "Monti Coralli" di Faenza,
Esteticamente le Husqvarna rimangono coerenti con la loro filosofia. Le linee un po' fuori dagli schemi donano un tocco di originalità alle moto varesine. La novità di quest'anno è la totale assenza di adesivi sui convogliatori, frutto della fusione di questi ultimi nella plastica, grazie alla tecnologia IPD (in-mould plastic decoration).
Oltre alla forcella Kayaba, una delle novità che accomuna i model year 2010 di casa Husky è l'intervento al forcellone, più corto di 15 mm. La modifica è stata fatta su tutti i modelli a quattro tempi (Enduro e Cross) della casa varesina.

La novità più succulenta della vasta gamma Enduro è l'attesissima TE 250. Per lei iniezione elettronica e un nuovo motore piccolissimo. Nella sostanza è una parente strettissima della moto con cui Antoine Meo si è aggiudicato gli ultimi tre GP nella classe E1 del WEC. Facilissima da interpretare, con una erogazione dolce e lineare, è perfetta in tutte le condizioni di terreno dalla scarsa aderenza e che necessitino di buona trazione. Nei fettucciatoni esagerati un motore con un po' più di potenza non guasterebbe. Ricordiamoci, però, che nell'Enduro i secondi importanti si prendono in linea. E in condizioni difficili questa moto è davvero a posto.

La piccola 125 è invece un bel giocattolo, ideale per chi è alle prime armi e ha un budget limitato. Il motore agli alti gira come un aeroplano, ma sotto rimane un po' vuoto. La forcella è rimasta la Marzocchi da 50 mm. che, se da un lato rende l'avantreno un po' pesante, dall'altro garantisce una stabilità granitica.

Dalla più piccola delle 2T alla più grossa: il mitico 300, la moto di cui tanto si parla come "la perfezione" nell'Enduro agonistico. La messa in moto presenta l'inconveniente della leva d'avviamento troppo corta. Ma la moto ripaga alla grande sul fettucciato dove va davvero forte. L'erogazione rimane cattiva, ma gli interventi allo scarico l'hanno resa un po' più morbida. Non ha la trazione del 450, ma quando si tratta di buttarla in curva va giù che è un piacere. Insomma, un mezzo per vere manette!

La TE 450 sorprende invece per la facilità di guida, oltre che per la silenziosità. Ha una trazione esagerata, capace di portarti ovunque con grande facilità. Il motore è dolce, adatto anche all'appassionato domenicale che non ha la fissa di fare il tempone in speciale! Per questa moto esiste anche un kit pronto gara che cambia radicalmente il carattere della moto. La TE 450 pronto gara ha un sound da vera ufficiale e un motore con una schiena impressionante!
È una parente stretta della moto con cui Matti Seistola ha corso nel WEC. Va davvero forte e, per contro, richiede un maggiore dispendio di energie rispetto alla sorella di uguale cubatura!
Il kit comprende scarico con fondello in carbonio, centralina dedicata, tenditore catena, pistone ad alta compressione, alberi a camme (con diversa fasatura, alzata valvole e piattelli), tubi acqua in silicone, tappo radiatore da 1.8 bar e supporti manubrio ricavati dal pieno.

La TC 250, a differenza della cugina da Enduro monta un carburatore Keihin da 39mm. Il motore inizia a spingere da subito, cosa molto piacevole per un 250, soprattutto sui terreni duri. Il mono Sachs e la forca Kayaba sono un ottimo compromesso dal quale partire per personalizzare la taratura delle sospensioni in relazione alle esigenze di ogni singolo pilota. Un po' di allungo in più non farebbe male, soprattutto sui terreni morbidi, ma la base dalla quale partire è davvero buona.
Da rivedere solo la posizione della leva di avviamento a caldo posta sul carburatore.

La TC 450 spinge bene sin da subito, con una linearità che mantiene su tutta la curva di erogazione.
In partenza servirebbe un po' più di schiena. Ma, se anche al mondiale riducono i cavalli, un motivo ci dovrà pur essere! La moto si guida molto bene e per quel che riguarda le sospensioni, vale il discorso fatto per il 250: la base di partenza è ottima.
Come per l'Enduro, anche per il Cross è disponibile un kit, nella sostanza lo stesso, che trasforma la TC 450 in una bomba d'assalto.

La piccola 125 entusiasma! Le pieghe sono da paura e la moto sembra volare quando si oltrepassa la rampa di un salto. Tu pensi di metterla lì, in quel preciso punto, e lei è già dentro. Fatica zero. Ma il confronto cronometrico con il 250 4T è impietoso, non c'è storia. Specie sui terreni duri, la trazione che garantisce il 4T è un vantaggio notevole! Tuttavia il 125 rimane la migliore scuola, soprattutto nel passaggio dal Minicross.
Oltre alla tecnica, infatti, permette di aumentare la sensibilità, creando un'esperienza utile per tutta la carriera!

Husqvarna WR 125
6.790,00 euro

MOTORE
Tipo monocilindrico 2T
Alesaggio/corsa 54 x 54,5 mm
Cilindrata 124,82 cc
Alimentazione carburatore
Mikuni TMX38, miscela al 3%
Avviamento a pedale
Cambio a 6 marce

CICLISTICA
Telaio monotrave in acciaio
Forcella Marzocchi USD da 50 mm, escursione 300 mm
Ammortizzatore Sachs, escursione 296 mm

DIMENSIONI
Interasse 1.465 mm
Altezza sella 975 mm
Capacità serbatoio 7 l
Peso in marcia 98 kg


Husqvarna WR 300
7.490 euro

MOTORE
Tipo monocilindrico 2T
Alesaggio/corsa 72 x 72 mm
Cilindrata 293,1 cc
Alimentazione carburatore
Mikuni TMX 38, miscela al 2%
Avviamento a pedale
Cambio a 5 marce

CICLISTICA
Telaio monotrave in acciaio
Forcella Kayaba USD da 48 mm;
escursione 300 mm
Ammortizzatore Sachs,
escursione 320 mm

DIMENSIONI
Interasse 1.465 mm
Altezza sella 9275 mm
Capacità serbatoio 9,5 l
Peso in marcia 103 kg


Husqvarna TE 250
8.490,00 euro

MOTORE
Tipo monocilindrico 4T
bialbero 4 valvole
Alesaggio/corsa 79 x 50,9 mm
Cilindrata 249,5 cc
Alimentazione iniezione
elettronica, Mikuni D42
Avviamento elettrico e a pedale
Cambio a 6 marce

CICLISTICA
Telaio monotrave in acciaio
Forcella Kayaba USD da 48 mm; escursione 300 mm
Ammortizzatore Sachs; escursione 296 mm

DIMENSIONI
Interasse 1.470 mm
Altezza sella 950 mm
Capacità serbatoio 7 l
Peso in marcia 106 kg


Husqvarna TE 450
8.690,00 euro

MOTORE
Tipo monocilindrico 4T
bialbero 4 valvole
Alesaggio/corsa 97 x 60,76 mm
Cilindrata 449 cc
Alimentazione iniezione elettronica, Mikuni D42
Avviamento elettrico e a pedale
Cambio a 6 marce

CICLISTICA
Telaio monotrave in acciaio
Forcella Kayaba USD da 48 mm; escursione 300 mm
Ammortizzatore Sachs, escursione 296 mm

DIMENSIONI
Interasse 1.483 mm
Altezza sella 963 mm
Capacità serbatoio 7,2 l
Peso in marcia 113 kg


Husqvarna CR 125
6.590,00 euro

MOTORE
Tipo monocilindrico 2T
Alesaggio/corsa 54 x 54,5 mm
Cilindrata 124,82 cc
Alimentazione carburatore
Mikuni TMX38, miscela al 3%
Avviamento a pedale
Cambio a 6 marce

CICLISTICA
Telaio monotrave in acciaio
Forcella Kayaba USD da 48 mm; escursione 300 mm
Ammortizzatore Sachs; escursione 296 mm

DIMENSIONI
Interasse 1.460 mm
Altezza sella 985 mm
Capacità serbatoio 7 l
Peso in marcia 92 kg


Husqvarna TC 250
7.990,00 euro

MOTORE
Tipo monocilindrico 4T,
bialbero 4 valvole
Alesaggio/corsa 79 x 50,9 mm
Cilindrata 249,5 cc
Alimentazione carburatore
Keihin FCR-MX 39
Avviamento a pedale
Cambio a 5 marce

CICLISTICA
Telaio monotrave in acciao
Forcella Kayaba USD da 48 mm; escursione 300 mm
Ammortizzatore Sachs; escursione 296 mm

DIMENSIONI
Interasse 1483 mm
Altezza sella 968 mm
Capacità serbatoio 7,2 l
Peso in marcia 105 kg


Husqvarna TC 450
8.190,00 euro

MOTORE
Tipo monocilindrico 4T,
bialbero 4 valvole
Alesaggio/corsa 97 x 60,76 mm
Cilindrata 449 cc
Alimentazione carburatore Keihin FCR MX 41
Avviamento a pedale
Cambio a 5 marce

CICLISTICA
Telaio monotrave in acciaio
Forcella Kayaba USD da 48 mm; escursione 300 mm
Ammortizzatore Sachs, escursione 296 mm

DIMENSIONI
Interasse 1.483 mm
Altezza sella 920 mm
Capacità serbatoio 8,5 l
Peso in marcia 137 kg


i vostri commenti (1)

  • rimpicciolisci il testo
  • ingrandisci il testo
  • stampa
  • invia mail
  • lascia commento

Husqvarna wr 125 2010

Framarcio (05/12/2009 h. 20.40 )

la gamma husqvarna 2010 è spettacolare, soprattutto i motori 2t (4ever)........nn vedo l'ora che arrivi l'ora del mio wr 125....w Fantic&Husky


VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!





X Off Road in edicola questo mese