Novità Beta
Presentata la nuova gamma RR My 2019

HAT Sestriere Adventourfest
Al via la sesta edizione

Trofeo Enduro Husqvarna 2018
Special event “Enduro Sprint”

Mondiale MXGP 2018
Tony Cairoli "Orgoglioso dei miei tifosi!"

Mondiale WMX 2018 - Ottobiano
Fontanesi a pari punti con Van De Ven

Mondiale MXGP 2018 – Ottobiano
Cairoli è perfetto! - VIDEO

Assoluti d’Italia Enduro 2018
Steve Holcombe domina a Colle di Tora

AMA National Motocrss 2018 – High Point
Lotta aperta tra Tomac e Musquin

Sardegna Legend Rally
Si raddoppia!

MXGP di Lombardia 2018
Vietato mancare!

08 giugno 2018
Condividi questa notizia

E' solo Mya!

La special di Valentino Rossi

Una passione per la Yamaha XJR 1300 e il desiderio di una moto tutta sua per fare flat track e andare in giro per Tavullia. Adesso è quasi pronta. E noi l'abbiamo provata

La moto che vedete in queste foto è un esemplare unico. Il suo proprietario è uno che è nel settore delle due ruote da qualche anno, e in pista se la cava piuttosto bene. Si chiama Valentino Rossi e aveva un grande desiderio: possedere una moto comoda, per poter andare in palestra, girare per Tavullia e sbrigare le faccende di tutti i giorni. Ed è da questa molla che è nata Mya.

Le origini del progetto

“Valentino è un pilota Yamaha in tutto e per tutto - racconta Alberto Tebaldi, storico collaboratore del Dottore e amministratore delegato della VR46 - ama moltissimo spostarsi col TMAX e adora allo stesso modo la XJR 1300”. Che a suo dire ha un solo problema: “Avrebbe bisogno di qualche cavallo in più e 40 chili in meno”, dice Tebaldi. È da qui che la nostra storia ha inizio.



Leggi l'articolo completo con la gallery fotografica su DUERUOTE.IT



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!




X Off Road in edicola questo mese