Trofeo Moto Scrambler&Special
Ci siamo anche noi!

Alla Gibraltarrace con l'Honda X-ADV 750
L’ultima sfida di Renato Zocchi

Campionato Italiano Major Enduro
Si torna in scena a Ramazzano – PG

Honda Adventure Roads 2019
Destinazione Sudafrica!

ALD Automotive e HONDA
Noleggio a lungo termine per le due ruote

Trofeo Moto Scrambler&Special
La prima prova è alle porte

Novità Beta
Presentata la nuova gamma RR My 2019

HAT Sestriere Adventourfest
Al via la sesta edizione

Trofeo Enduro Husqvarna 2018
Special event “Enduro Sprint”

Mondiale MXGP 2018
Tony Cairoli "Orgoglioso dei miei tifosi!"

09 gennaio 2018
Condividi questa notizia

Dakar 2018 3^ tappa Pisco - San Juan de Marcona

Sunderland contrattacca e va in testa

Seconda vittoria di tappa per il pilota della KTM che precede i due piloti Honda, Benavides e Brabec. Joan Barreda perde 28 minuti per un errore di navigazione. Botturi sempre il migliore italiano davanti a Cerutti e Gerini



Il britannico Sam Sunderland ha vinto la terza tappa della Dakar2018, da Pisco e San Juan de Marcona in Perù. Il campione in carica ha colto l'opportunità per riconquistare il comando in classifica generale, visto che il vincitore ieri, lo spagnolo Joan Barreda è il grande sconfitto della giornata con più di 27 minuti di ritardo all'arrivo.
Già vincitore nella tappa di apertura di Sabato, il pilota della KTM ha completato i 295 km di speciale sulla sabbia in 3 ore 20 minuti, con 3'03"di vantaggio sull'argentino della Honda, Kevin Benavides e 3' 28" sull'altro pilota HRC, Ricky Brabec.
Il francese Adrien Van Beveren (Yamaha) secondo assoluto al via, ha perso 13'11", come il suo compagno di squadra, Xavier de Soultrait, a 11' 52" . Entrambi sono finiti fuori dalla top 10. Male anche l'austriaco Matthias Walkner (KTM), secondo nell'edizione 2017, finito a 9'04". Peggio ancora ha fatto lo spagnolo Joan Barreda (Honda), anche alla ricerca della sua prima vittoria alla Dakar, che ha incassato 27' 49" a causa di un errore di navigazione nel tratto finale della tappa. In classifica generale, Sunderland guida davanti a Kevin Benavides staccato di 4' 38" e al cileno Pablo Quintanilla (Husqvarna) a 5'00".
Domani quarta tappa di 330 km, un anello intorno alla città costiera di San Juan de Marcona, e presenterà come particolarità una partenza in linea sulla spiaggia.

Classifica 3^ tappa
1 S. SUNDERLAND - KTM a 003:20:43
2 K. BENAVIDES - HONDA a 00:03:03
3 R. BRABEC - HONDA a 00:03:55
4 P. QUINTANILLA - HUSQVARNA a 00:04:20
5 G. FARRES GUELL - KTM a 00:05:08
6 S. SVITKO - KTM a 00:06:03
7 A. MEO - KTM a 00:06:23
8 JI. CORNEJO FLORIMO - HONDA a 00:07:06
9 W. NOSIGLIA JAGER - KTM a 00:08:27
10 T. PRICE - KTM a 00:08:28

Classifica generale
1 S. SUNDERLAND - KTM 06:44:23
2 K. BENAVIDES - HONDA a 0:04:38
3 P. QUINTANILLA - HUSQVARNA a 0:05:00
4 R. BRABEC - HONDA a 0:08:00
5 M. WALKNER - KTM a 0:08:50
6 A. VAN BEVEREN - YAMAHA a 0:10:37
7 A. MEO - KTM a 0:10:54
8 T. PRICE - KTM a 0:12:28
9 F. CAIMI - YAMAHA a 0:13:02
10 X. DE SOULTRAIT - YAMAHA a 0:13:10



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!