Challenge WR Yamaha Enduro 2018
Gran finale a EICMA

Squadre azzurre ISDE 2018
Conclusi i due giorni di raduno

Mettet Superbiker 2018
Trionfa Marc-Reiner Schmidt

Red Bull Straight Rhythm 2018
Doppietta KTM con McElrath e Dungey

Team SDM Corse Yamaha 2019
Arriva Gianluca Facchetti

Trofeo Enduro KTM
Castellarano decreta i vincitori 2018

Chi le ha viste?
WRM 450 MX1

Red Bull Straight Rhythm
Il 2018 sarà a due tempi!

11 gennaio 2018
Condividi questa notizia

Dakar 2018 – 6^ tappa Arequipa-La Paz

La prima di Meo - VIDEO

Il francese si aggiudica la sua prima tappa alla Dakar 2018 davanti a Benavides e Price, arrivati con lo stesso tempo. Bernavides supera Van Beveren nella classifica generale


Il francese Antoine Meo ha vinto la sesta tappa della Dakar 2018, tra Arequipa, in Perù e La Paz, in Bolivia, un percorso di 758 chilometri, di cui 194 km di speciale (dovevano essere 310, ma il maltempo ha costretto ad un taglio di percorso). Il pilota della KTM ha vinto con 30 secondi di vantaggio sul compagno di squadra australiano Toby Price e Kevin Benavides, Honda, arrivati a pari merito. Quest'ultimo sale in cima alla classifica generale e diventa il primo argentino a prendere il comando nella categoria motociclistica del più grande rally del mondo. Il francese Adrien Van Beveren ha terminato al 10° posto e ora è secondo in classifica generale a 1'57 " da Benavides. L'austriaco Matthias Walkner è terzo a 2’50”.
Per questa sesta speciale, la Dakar ha lasciato il Perù per entrare in Bolivia. Le dune hanno lasciato il posto a piste veloci e l'arrivo nel Altiplano boliviano ha portato una nuova situazione da gestire per i concorrenti: l'altitudine. E in questa fase in Bolivia, il francese Xavier de Soultrait era partito forte. Il pilota della Yamaha ha ottenuto il miglior tempo al CP1 con 50 secondi di vantaggio su Toby Price e 1'08 "su Kevin Benavides, mentre Joan Barreda, che ha aperto la pista, era già in ritardo di 2 minuti 42 secondi.
Dopo un buon avvio, Antoine Meo, ha preso il controllo della speciale dopo il WP8 per non lasciarlo mai più. "All'inizio ho fatto un piccolo errore, sembrava che la moto fosse “asmatica” ed è stato complicato", ha detto Meo, "ma mi è comunque piaciuto." Oggi il migliore azzurro è stato Jacopo Ceutti che è giunto 27°, mentre Gerini, Botturi e Ruoso hanno chiuso al 39°, 47° e 48° posto. In classifica generale troviamo, Botturi 25°, Cerutti 27°, Gerini 39°, Ruoso 42°, Vignola 79°, Metelli 93°, Bertoldi 97° e Minelli 109°.

Classifica 6^ tappa
1 ANTOINE MEO - RED BULL KTM FACTORY TEAM 01H 54' 10'
2 KEVIN BENAVIDES - MONSTER ENERGY HONDA TEAM + 00H 00' 30'
3 TOBY PRICE - RED BULL KTM FACTORY TEAM + 00H 00' 30'
4 DIEGO MARTIN DUPLESSIS - MEC TEAM + 00H 01' 13'
5 DANIEL OLIVERAS CARRERAS - HIMOINSA RACING TEAM + 00H 01' 55'
6 PABLO QUINTANILLA - ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING + 00H 02' 00'
7 DANIEL NOSIGLIA JAGER - HT RALLY RAID HUSQVARNA RACING + 00H 02' 13'
8 MATTHIAS WALKNER - RED BULL KTM FACTORY TEAM + 00H 03' 06' 9 XAVIER DE SOULTRAIT - YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM + 00H 03' 12'
10 ADRIEN VAN BEVEREN - YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM + 00H 03' 27'

Classifica generale
1 KEVIN BENAVIDES - MONSTER ENERGY HONDA TEAM 16H 33' 20'
2 ADRIEN VAN BEVEREN - YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM + 00H 01' 57'
3 MATTHIAS WALKNER - RED BULL KTM FACTORY TEAM + 00H 02' 50'
4 XAVIER DE SOULTRAIT - YAMALUBE YAMAHA OFFICIAL RALLY TEAM + 00H 09' 24'
5 JOAN BARREDA BORT - MONSTER ENERGY HONDA TEAM + 00H 09' 33'
6 TOBY PRICE - RED BULL KTM FACTORY TEAM + 00H 09' 39'
7 ANTOINE MEO - RED BULL KTM FACTORY TEAM + 00H 10' 42'
8 PABLO QUINTANILLA - ROCKSTAR ENERGY HUSQVARNA FACTORY RACING + 00H 16' 42'
9 GERARD FARRES GUELL - HIMOINSA RACING TEAM + 00H 18' 08'
10 STEFAN SVITKO - SLOVNAFT RALLY TEAM + 00H 29' 11'



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!