AMA National Motocross 2018 – Hangtown
Doppiette di Tomac e Osborne - VIDEO

AXO chiude!
Continuerà l’attività di AXO America

Novità Husqvarna
Presentata la gamma Enduro 2019

Enduro Master Beta 2018
Grande spettacolo ad Anghiari

Campionato Italiano Major Enduro
Secondo round nelle Langhe

Campionato Mondiale EnduroGP 2018
Cancellato il GP di Gran Bretagna!

Broc Tickle doping update
KTM rescinde il contratto

Mondiale MX2 2018
Rodriguez con il Team Kemea Yamaha

La Mototerapia più grande dell'anno
Appuntamento a Varazze

20 gennaio 2018
Condividi questa notizia

Dakar 2018

Trionfo di Matthias Walkner!

Il pilota austriaco regala la 17^ vittoria consecutiva alla KTM trionfando sul traguardo di Cordoba davanti a Kevin Benavides (Honda) e al compagno di squadra Toby Price. Cerutti, 20°, il migliore tra i piloti italiani

Alla fine della quattordicesima e ultima tappa della Dakar 2018, da Cordoba a Cordoba, l'austriaco Matthias Walkner (KTM) è salito sul gradino più alto del podio. Il trentunenne pilota austriaco, ha conquistato l'8° posto in questo ultimo giorno di gara, a 5'38 dal vincitore, l'argentino Benavides (Honda), secondo nella generale a 16'53. Terzo sul podio e secondo oggi, Toby Price (KTM), il vincitore del 2016.
Walkner, alla sua quarta partecipazione, aveva concluso al secondo posto nel 2017, dietro al compagno di squadra britannico Sam Sunderland, che quest’anno è stato costretto all’abbandono durante la quarta tappa, ed è diventato il primo pilota austriaco a vincere la Dakar.
Questa vittoria è arrivata grazie alla sua regolarità, che lo ha visto sempre tra i primi 6 piloti in classifica fin dal via. Walkner ha preso il comando dopo aver vinto la 10a tappa, da Salta a Belen in Argentina, dove molti dei suoi avversari hanno commesso errori di navigazione,. Grazie a Walkner, la KTM vince la sua 17a Dakar consecutiva, una prestazione unica in tutte le categorie. Per il produttore austriaco, ottenere la vittoria con un pilota austriaco deve avere certamente un gusto molto speciale.
Matthias Walkner ha dovuto comunque rimanere concentrato fino alla fine di questa tappa finale intorno a Cordoba, per evitare l’ultimo assalto degli avversari. L'argentino Kevin Benavides (Honda) ha vinto con 54 "di vantaggio su Toby Price (KTM), mentre il francese Antoine Meo (KTM) ha concluso a 2’ 49”.
Alla fine Walkner ha chiuso la Dakar 2018 con 16'53” di vantaggio su Benavides e 23'01” su Price, con Méo ai piedi del podio a 47'28”. Tra i piloti italiani, il migliore alla fine è stato Jacopo Cerutti che ha chiuso con un buon 20° posto. Due posizioni dietro è finito Maurizio Gerini, mentre Alessandro Ruoso ha chiuso al 31° posto. In classifica anche Fausto Vignola, 52° e Livio Metelli, 71°.
Matthias Walkner: "Mi ci vorrà del tempo per capire cosa sta succedendo, è irreale, stamattina ero molto nervoso, ieri (venerdì) è stata una giornata molto lunga, e i ragazzi dietro di me hanno spinto forte, ma alla fine tutto ha funzionato bene, ed è una sensazione incredibile. Non pensavo che avrei potuto vincere. L'obiettivo era arrivare sul podio, ma la classifica quest'anno era molto corta e penso che la decima tappa sia stata la giornata chiave. Forse la fortuna è stata dalla mia parte questa volta, è davvero un sogno che si avvera. Era una Dakar davvero pazza. Il livello di guida è stato alto. C'erano altri cinque piloti che avrebbero potuto vincere e io sono stato fortunato. Nel 2016, dopo il mio infortunio, è cambiato molto per me. È così bello essere di nuovo qui”.

Classifica 14^ tappa
1 K. BENAVIDES - HONDA 001:26:41
2 T. PRICE - KTM +00:00:54
3 A. MEO + KTM +00:02:49
4 D. OLIVERAS CARRERAS - KTM +00:03:25
5 J. AUBERT - GAS GAS RALLY REPLICA +00:04:19
6 O. MENA - HERO +00:05:01
7 G. FARRES GUELL - KTM +00:05:23
8 M. WALKNER – KTM +00:05:38
9 JI. CORNEJO FLORIMO - HONDA +00:07:57
10 J. PEDRERO GARCIA - SHERCO TVS +00:10:53

Classifica finale
1 M. WALKNER - KTM 43:06:01
2 K. BENAVIDES - HONDA +0:16:53
3 T. PRICE - KTM +0:23:01
4 A. MEO - KTM +0:47:28
5 G. FARRES GUELL - KTM +1:01:04
6 J. AUBERT - GAS GAS RALLY REPLICA +1:53:53
7 O. MENA - HERO +2:22:52
8 P. QUINTANILLA - HUSQVARNA 2:24:05
9 D. OLIVERAS CARRERAS - KTM +2:37:20
10 JI. CORNEJO FLORIMO - HONDA +2:42:36

20 J. CERUTTI – HUSQVARNA +5:38:44

22 M. GERINI – HUSQVARNA +6:37:03

31 A. RUOSO - KTM +10:24:57

52 F. VIGNOLA - HUSQVARNA +19:41:45

71 L. METELLI – KTM +32:59:33



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!