Mondiale MXGP 2018
Presentato il GP d’Italia a Imola

Campionato Italiano Motocross Prestige 2018
Titolo MX2 a Michele Cervellin

Mondiale Enduro 2018 - GP Francia
Primi titoli ai giovani Matteo Cavallo e Ruy Barbosa

Campionato Italiano MX Junior
Assegnati a Ottobiano i titoli 2018

World Enduro Super Series 2018
A Josep Garcia l’Hawkstone Park Cross-Country

Campionato Italiano Major 2018
Alessio Paoli si porta a casa il titolo Top Class

Motocross delle Nazioni 2018
Romain Febvre out

AMA Supercross 20190
Honda HRC estende il contratto con Cole Seely

Novità KTM
Presentata la 450 SX-F Herlings Replica

18 marzo 2018
Condividi questa notizia

Mondiale MXGP 2018 – GP d’Europa

Herlings e Jonass perfetti a Valkenswaard - VIDEO

Doppiette per i due piloti KTM che precedono Tony Cairoli e Gautier Paulin in MXGP e Jorge Prado e Thomas Kjer Olsen in MX2



Il secondo round della MXGP 2018 è stato ospitato sulla pista sabbiosa di Valkenswaard, 20 chilometri a sud di Eindhoven. La gara, denominata MXGP d’Europa, ha preso tradizionalmente il suo posto in calendario all’inizio della stagione, ma in passato non si erano mai registrate temperature basse come in questo fine settimana. La gara di qualifica del sabato si è disputata in un clima quasi natalizio, sotto una tempesta di neve!
Jeffrey Herlings non ha sbagliato niente nella gara di casa e ha centrato una fantastica doppietta nella classe MXGP. L’olandese, nonostante una caduta in qualifica, è stato velocissimo e ha ottenuto l’ottava vittoria in carriera a Valkenswaard davanti all’ottimo Antonio Cairoli, autore di due holeshot e secondo nella classifica di giornata.
Nella prima gara è uscito dal cancello al primo posto Tony Cairoli, cercando immediatamente di impostare un buon passo, mettendo più terreno possibile tra lui e i suoi rivali, ma una piccola scivolata in una discesa insidiosa lo ha fatto cadere a terra, facendogli perdere la prima posizione, costringendolo ad accontentarsi del secondo posto al traguardo dietro a Jeffrey Herlings che ha recuperato alla grande dopo una pessima partenza. Alle loro spalle hanno chiuso nell'ordine Jeremy Van Horebeek, Max Anstie e Glenn Coldenhoff.
Al secondo via della giornata, Cairoli ha preso un’altra bella partenza, spingendo forte fin dall’inizio per creare il vuoto alle sue spalle. Sfortunatamente il pilota italiano è caduto al 9° giro ed ha perso il ritmo necessario per vincere la gara, terminando in seconda posizione, ancora alle spalle di Jeffry Herling e davanti a Gautier Paulin, Glenn Coldenhoff e Romain Febvre. In classifica generale guida Herlings con 97 punti davanti a Cairoli a 91 e Desalle a 67.
Il prossimo round della MXGP è tra 7 giorni sulla nuova pista di Redsand, nel sud della Spagna.
Antonio Cairoli: “E’ stato un buon fine settimana, anche se faceva veramente freddo! Sapevamo di dover faticare un po’ su questa pista, perché è passato tanto tempo dall’ultima volta che siamo venuti qui in Olanda ad allenarci, ma in realtà oggi siamo rimasti piacevolmente sorpresi dalla mia velocità. Sfortunatamente in entrambe le manche mi si sono induriti gli avambracci quando ero in testa e questo mi è costato parecchio. Ho fatto anche due errori e due cadute stupide, perdendo il ritmo che serviva per vincere. Ad ogni modo, dobbiamo mantenere questo passo, perché è molto importante per il mio campionato sperare di finire sempre sul podio e oggi con Jeffrey abbiamo dimostrato di avere un diverso tipo di velocità rispetto al resto degli avversari. Ora guardiamo avanti alla prossima gara in Spagna, sperando in un altro buon risultato.”
Nella classe MX2 doppietta per il Campione del Mondo in carica Pauls Jonass che a Valkenswaard ha ottenuto la quarta vittoria su altrettante manche disputate in questa stagione. Alle sue spalle è giunto lo spagnolo Jorge Prado che soprattutto nella seconda manche è riuscito a metter pressione al lettone, concludendo la gara in volata a soli 3 decimi dal vincitore. Terzo in entrambe la manche Thomas Kjer Olsen.
Greg Smets (figlio del quattro volte iridato Joel Smets...) e Rene Hofer si sono aggiudicati le gare dell'Europeo EMX300 e 125.

MXGP Race 1 Top Ten: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 35:25.408; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:17.536; 3. Jeremy Van Horebeek (BEL, Yamaha), +0:29.712; 4. Max Anstie (GBR, Husqvarna), +0:35.842; 5. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), +0:39.777; 6. Romain Febvre (FRA, Yamaha), +0:41.582; 7. Gautier Paulin (FRA, Husqvarna), +0:41.778; 8. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +1:00.045; 9. Tim Gajser (SLO, Honda), +1:07.341; 10. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +1:15.242.

MXGP Race 2 Top Ten: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 34:46.875; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:03.882; 3. Gautier Paulin (FRA, Husqvarna), +1:06.699; 4. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), +1:09.303; 5. Romain Febvre (FRA, Yamaha), +1:15.542; 6. Shaun Simpson (GBR, Yamaha), +1:17.843; 7. Clement Desalle (BEL, Kawasaki), +1:46.947; 8. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +1:54.337; 9. Max Anstie (GBR, Husqvarna), +1:56.307; 10. Kevin Strijbos (BEL, KTM), +1:57.072.

MXGP Overall Top Ten: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 50 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 44 p.; 3. Gautier Paulin (FRA, HUS), 34 p.; 4. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 34 p.; 5. Romain Febvre (FRA, YAM), 31 p.; 6. Max Anstie (GBR, HUS), 30 p.; 7. Clement Desalle (BEL, KAW), 27 p.; 8. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 24 p.; 9. Tim Gajser (SLO, HON), 20 p.; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 20 p.

MXGP Championship Top Ten: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 97 points; 2. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 91 p.; 3. Clement Desalle (BEL, KAW), 67 p.; 4. Romain Febvre (FRA, YAM), 65 p.; 5. Gautier Paulin (FRA, HUS), 64 p.; 6. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 55 p.; 7. Jeremy Van Horebeek (BEL, YAM), 54 p.; 8. Max Anstie (GBR, HUS), 45 p.; 9. Shaun Simpson (GBR, YAM), 39 p.; 10. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 38 p.

MX2 Race 1 Top Ten: 1. Pauls Jonass (LAT, KTM), 35:38.265; 2. Jorge Prado (ESP, KTM), +0:09.342; 3. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:16.508; 4. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:22.579; 5. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:25.932; 6. Hunter Lawrence (AUS, Honda), +0:42.179; 7. Thomas Covington (USA, Husqvarna), +0:49.290; 8. Jed Beaton (AUS, Kawasaki), +0:53.611; 9. Davy Pootjes (NED, KTM), +0:58.452; 10. Ben Watson (GBR, Yamaha), +1:00.167.

MX2 Race 2 Top Ten: 1. Pauls Jonass (LAT, KTM), 35:35.397; 2. Jorge Prado (ESP, KTM), +0:00.381; 3. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:37.477; 4. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:39.263; 5. Thomas Covington (USA, Husqvarna), +0:46.360; 6. Hunter Lawrence (AUS, Honda), +0:47.057; 7. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:51.600; 8. Adam Sterry (GBR, Kawasaki), +1:05.208; 9. Davy Pootjes (NED, KTM), +1:08.867; 10. Darian Sanayei (USA, Kawasaki), +1:10.665.

MX2 Overall Top Ten: 1. Pauls Jonass (LAT, KTM), 50 points; 2. Jorge Prado (ESP, KTM), 44 p.; 3. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 40 p.; 4. Conrad Mewse (GBR, KTM), 34 p.; 5. Thomas Covington (USA, HUS), 30 p.; 6. Hunter Lawrence (AUS, HON), 30 p.; 7. Jago Geerts (BEL, YAM), 26 p.; 8. Ben Watson (GBR, YAM), 25 p.; 9. Davy Pootjes (NED, KTM), 24 p.; 10. Adam Sterry (GBR, KAW), 18 p.

MX2 Championship Top Ten: 1. Pauls Jonass (LAT, KTM), 100 points; 2. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 82 p.; 3. Hunter Lawrence (AUS, HON), 67 p.; 4. Jorge Prado (ESP, KTM), 63 p.; 5. Ben Watson (GBR, YAM), 61 p.; 6. Conrad Mewse (GBR, KTM), 51 p.; 7. Jago Geerts (BEL, YAM), 46 p.; 8. Thomas Covington (USA, HUS), 44 p.; 9. Jed Beaton (AUS, KAW), 44 p.; 10. Vsevolod Brylyakov (RUS, YAM), 42 p.

EMX300 Top Ten: 1. Greg Smets (BEL, KTM), 50 points; 2. Brad Anderson (GBR, KTM), 42 p.; 3. Mike Kras (NED, KTM), 42 p.; 4. James Dunn (GBR, KTM), 36 p.; 5. Youri van t Ende (NED, KTM), 28 p.; 6. Joshua van der Linden (NED, YAM), 24 p.; 7. Andero Lusbo (EST, HUS), 23 p.; 8. Nikolaj Skovgaard Christensen (DEN, KTM), 22 p.; 9. Manuel Iacopi (ITA, YAM), 21 p.; 10. Kay Ebben (NED, YAM), 18 p.

EMX125 Top Ten: 1. Rene Hofer (AUT, KTM), 50 points; 2. Filip Olsson (SWE, HUS), 40 p.; 3. Mario Lucas Sanz (ESP, KTM), 35 p.; 4. Emil Weckman (FIN, KTM), 35 p.; 5. Thibault Benistant (FRA, YAM), 30 p.; 6. Petr Polak (CZE, KTM), 27 p.; 7. Tom Guyon (FRA, KTM), 25 p.; 8. Emilio Scuteri (ITA, KTM), 24 p.; 9. Raf Meuwissen (NED, KTM), 22 p.; 10. Raivo Dankers (NED, KTM), 18 p.



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!