Red Bull X-Fighters
Il 7 luglio a Madrid la sfida 2017

Novità Michelin
Presentato il nuovo pneumatico Enduro

Europeo EMX125 e EMX250 2017
Forato e Facchetti protagonisti in Francia

Mondiale WMX 2017 - GP Francia
Gara a Lancelot, tabella rossa a Fontanesi

Mondiale MXGP 2017 - GP Francia
Desalle vince, Cairoli allunga

Mondiale EnduroGP 2017 - GP Italia
Steve Holcombe e Loic Larrieu vincono a Spoleto

AMA Pro Motocross Championship 2017 - Glen Helen
Prima vittoria e leadership per ...

Richiamo Husqvarna
Aggiornamento software per le TR 650

Novità agli Assoluti d’Italia Enduro
A Carsoli arriva l’Enduro Sprint

Internazionali d’Italia Supermoto 2017
A Viterbo il quarto round

14 febbraio 2017
Condividi questa notizia

Trofeo Motocross Husqvarna

Prima prova con la pioggia a Dorno

In una gara dimezzata dalle avverse condizioni meteo si impongono sul tracciato pavese Sebastian Zenato nella MX1 e Gianluca Callegaro nella MX2

Si è corsa il 5 febbraio a Dorno (PV) la gara d’esordio del Trofeo Motocross Husqvarna, monomarca dedicato ai clienti del marchio di origini svedesi inserito all’interno del “Winter X Trophy”. La formula organizzativa prevede le consuete classi MX1 - MX2 più una manche a marchi unificati destinata ai migliori delle varie categorie.
La prima prova è stata pesantemente condizionata dal maltempo e dalla pioggia caduta incessante. Al termine delle manche svolte il mattino, viste le condizioni della pista che erano diventate pericolose per i piloti, il direttore di gara ha deciso di non far svolgere le gare pomeridiane concludendo anzitempo la giornata di gara. Un plauso va sicuramente fatto a tutti i partecipanti che, incuranti del fango, hanno comunque dato il massimo. Nella MX1 ha vinto Sebastian Zenato davanti a Danny Gambarotti e Andrea Perotti. Nella MX2 il primo posto va al pilota Gianluca Callegaro seguito da Paolo Ermini e da Alessio Agosti.
L’appuntamento è fissato il 19 febbraio a Rivarolo Mantovano, dove un sempre maggior numero di piloti iscritti al Trofeo Husqvarna sarà impegnato fino all’ultima curva e all’ultimo salto per salire sul gradino più alto del podio; come di consueto non mancheranno divertimento e competizione …e speriamo anche qualche raggio di sole!



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!