Yamaha YZ450F Pirelli Anniversary
Come nasce una special – VIDEO

Mondiale Enduro Junior 208
Johansson Yamaha e Albin Elowson si separano

Michele Cervellin passa a Yamaha
Nel Mondiale MX2 con il Team SM Action Yamaha

Trofeo Enduro Husqvarna 2018
Si avvicina la seconda tappa

Erzbergrodeo 2018
24MX è partner ufficiale

Michele Cervellin lascia il Team Martin Racing
Correrà con il Team SM Action Yamaha

Honda CRF 2019
Cresce la gamma con due modelli nuovi e tre aggiornati

Campionato Italiano MiniEnduro 2018
A Enego per la seconda tappa

Trofeo Enduro Country 2018
Seconda prova a Santa Rita

Suzuki V-Strom Academy
Buona la prima!

15 febbraio 2017
Condividi questa notizia

Taylor Robert update

Fuori pericolo!

Il pilota americano, caduto durante la King of Motos, ha subito un intervento chirurgico d'urgenza per le lesioni interne riportate

Brutta avventura per Taylor Robert nell'ultima edizione della King of Motos, in California. Taylor, che lo scorso anno aveva corso alla grande il Mondiale Enduro con il Team KTM ufficiale e che quest'anno un po' a sorpresa aveva deciso di rientrare negli USA, è caduto mentre era in lotta con Cody Webb per la testa della gara. Nella caduta aveva riportato traumi interni a fegato e reni, insieme a 2 costole rotte e fratture all'osso sacro e alle vertebre L2, L3, L4 e L5. Ma il peggio è arrivato due giorni dopo il ricovero all'ospedale quando ci si è resi conto che c'era anche una lesione intestinale, per la quale è stato operato d'urgenza. Taylor Robert ha passato due giorni sedato e ventilato artificialmente prima di subire una seconda operazione, che mettesse fine ai problemi e alle complicanze sorte. Ora giungono finalmente notizie più rassicuranti sulle sue condizioni, e dopo essere stato dimesso dalla terapia intensiva è stato lo stesso pilota a rassicurare tutti i suoi tifosi attraverso un messaggio lanciato nei vari canali social.

Un post condiviso da Taylor Robert (@taylor_robert33) in data:



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!