Red Bull Straight Rhythm 2018
Doppietta KTM con McElrath e Dungey

Team SDM Corse Yamaha 2019
Arriva Gianluca Facchetti

Trofeo Enduro KTM
Castellarano decreta i vincitori 2018

Chi le ha viste?
WRM 450 MX1

Red Bull Straight Rhythm
Il 2018 sarà a due tempi!

Stage Supercross FMI
I giovani fanno esperienza in Francia

Cagiva Elefant Story
Elefante buono

Red Bull Superchampions
Salvini e Vantaggiato sono i Campioni 2018

20 settembre 2018
Condividi questa notizia

Campionato Italiano Enduro Major

Gran finale a Tredozio (FC)

Si apre il Romagna il finale di stagione dei Campionati Italiani Enduro: domenica a Tredozio l’ultima prova del Major 2018

È settembre e il suono della campanella è riecheggiato ormai in tutta Italia. Si ritorna tra i banchi di scuola e la routine della vita quotidiana sta riprendendo forma. È appena cominciato un nuovo anno scolastico, ma il mondo dell’Enduro si sta invece preparando a chiudere un anno ricco di eventi, sport, divertimento, sfide e battaglie.
Tutti i campionati italiani stanno per incoronare i migliori atleti 2018; i primi verdetti di questo finale di stagione saranno quelli del tricolore Major che domenica 23 settembre si troveranno a Tredozio (FC) per la quinta ed ultima prova duezerodiciotto.
L’allegra carovana dei 209 piloti over34 si sta preparando dunque ad affrontare l’ultima trasferta della stagione, direzione Tredozio (FC) dove ad attenderli ci sarà il motoclub Trivella che, insieme ai clubs Modigliana e Predappio, ha ideato e curato il percorso di gara che vedrà i nostri campioni darsi battaglia in due prove speciali, un cross test e una linea, lungo i 65 km del tracciato che sarà poi ripetuto per tre volte.
Dopo la consueta partenza, che avverrà alle ore 8.30 di domenica 23 settembre, i conduttori si immetteranno nel trasferimento che li porterà nei pressi dell’Airoh Cross Test, il quale sarà adagiato sul fianco di una collina e sarà caratterizzato da una serie di contropendenze che impegneranno gli atleti per circa 5300 metri. Al termine, sosta al C.O. (situato in località Portico di Romagna) prima di affrontare il secondo settore, all’interno del quale è prevista la prova in linea, l’Enduro Test Just1. Qui gli atleti sfideranno il verdetto del cronometro in una prova tecnica, caratterizzate per lo più da sottobosco, per un totale di circa 5000 metri di speciale. A seguire un trasferimento di dieci minuti riporterà la carovana #Major2018 al paddock.
E proprio tra questi sentieri, curve ed insidie, domenica sera avremo i verdetti della stagione 2018, con la proclamazione de i nuovi campioni italiani.
Archiviata la classe SuperVeteran con il titolo italiano assegnato nello scorso appuntamento di Ramazzano (PG) a Fabrizio Hriaz, gli occhi sono ora puntati sulle altre classi, pronte a festeggiare i propri vincitori dopo cinque round davvero ricchi di spettacolo ed emozioni.
Nella Master 250 2t a difendere il primato di categoria troviamo Matteo Paoletti con74 punti contro i 58 di Marco Sanguineti. Punteggio pieno per Christian Natta nella Master 300 che a Tredozio cercherà di conquistare il personale quinto successo consecutivo che gli varrà il titolo nazionale; sfida in casa per la 250 4T Master con Daniele Bonato e Manuel Bana a contendersi la vittoria con 11 punti di distacco. Più 15 punti di vantaggio invece per Marco Rughi che nell’emiliano non dovrà sbagliare per laurearsi campione italiano. Battaglia apertissima nella Expert 250 2t con Luigi Cogato e Matteo Rossi in lizza per il gradino più alto del podio; i due sono separati da 5 lunghezze!
Dieci punti separano nella Expert 300 Davide Marangoni da Francesco Sibellim mentre nella Expert 250 4t al comando troviamo Giorgio Alberti (77 pt) davanti a Cristian Monaldi (62 pt) e Maurizio Zigliani (51 pt). En plein di vittorie fino a questo momento anche per Angelo Maggi che con 80 punti guida la categoria Expert 450 su Michele Brisigotti e Renzo Ravagli.
Marco Feltracco è leader della Veteran, anche lui con punteggio pieno di 80 lunghezze su Mastropietro e Grammatina; Renato Pegurri si trova ai vertici della UltraVeteran con 73 punti, 7 in più rispetto al diretto avversario Remo Fattori.
Entusiasmante sarà la lotta per il titolo nazionale Top Class con Roberto Bazzurri, Alessio Paoli e Fausto Scovolo mattatori della stagione in corso e raggruppati ora in soli 5 punti!
Anche tra i Motoclub i distacchi sono minimi; il Motoclub Ragni Fabriano guida la classifica generale con 210 punti su il Motoclub Costa Volpino, secondo a 200 punti. Terzo il Motoclub Gaerne con 181 punti.
Quinto ed ultimo round anche per il Challenge KTM Enduro Major. Nelle due categorie, Major e Veteran, in testa troviamo Davide Dall’Ava con 68 punti, un solo punto in più rispetto al diretto avversario Davide Marangoni, e Ubaldo Mastropietro, che di punti ne ha 80.
Ultimo appuntamento anche per il Trofeo Airoh Cross Test Major; la sfida riservata alla prova in fettucciato che mette in palio un bellissimo casco Airoh vede la battaglia finale tra Roberto Bazzurri e Alessio Paoli, attualmente separati da 9 punti.
Round numero cinque per il Challenge WR Yamaha Enduro; Federico Mancinelli e Gian Angelo Ceresoli sono gli attuali leader delle classi Master/Expert e Veteran rispettivamente con 80 e 62 punti. Per Mancinelli la vittoria finale sembra sempre più vicina; il pilota umbro si trova primo con 22 punti su Matteo Rossi mentre Manuel Bana è terzo a 51 punti. Sfida serrata per Ceresoli che deve tenere sott’occhio in particolar modo Gian Franco Occelli, ora secondo alle sue spalle distaccato di soli due punti. Terza posizione per Elio Cambria con 34 punti.
Sarà un weekend di festa per il tricolore Major: venerdì e sabato il Bar da Penna on The Road, la Locanda al Guelfo e la Protezione Civile allieteranno le serate con birra e musica dal vivo, mentre sabato 22 settembre, subito dopo il termine del briefing, Maxim è lieta di invitarvi a un brindisi di fine stagione presso l’hospitality FMI.
Domenica invece, oltre la consueta premiazioni di fine giornata, saranno premiati con la medaglia ufficiale FMI i campioni italiani 2018 e i primi tre classificati della stagione.



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!