Demo Ride RedMoto
In anteprima la gamma Enduro 2019

Supercross de Paris
Jason Anderson King of Paris 2018

ISDE 2018 - Day 6
Australia Campione del Mondo. L'Italia è Campione Junior

ISDE 2018 - Day 5
L’Italia ancora protagonista

Mercato piloti MX2 2019
Tom Vialle con KTM!

Mercato piloti MJXGP 2019
Max Nagl con KTM Sarholz Racing Team

Wunderlich Sumo
Concept su base BMW F 850 GS

ISDE 2018 - Day 4
Ancora Australia e Italia

YZ125 bLU cRU FIM Europe Cup
Kevin Brumann Campione 2018

Le prove di XOffRoad-DueRuote
Fantic Caballero 125 Scrambler Vs Flat Track!

07 novembre 2018
Condividi questa notizia

EICMA 2018

Tutte le off road del Salone!

Torna la tradizionale carrellata con tutte le moto presentate al Salone della moto di Milano. Le Adventure, le scrambler e tutto il panorama racing cross, enduro e notare. Senza dimenticare la nuova tendenza delle e-mtb

Torna la tradizionale carrellata con tutte le moto presentate al Salone della moto di Milano. Le Adventure, le scrambler e tutto il panorama racing cross, enduro e notare. Senza dimenticare la nuova tendenza delle e-mtb.
Tante come sempre le novità che le case, grandi e piccole hanno riservato al Salone italiano. KTM ha presentato a Eicma ben cinque novità. La principale è sicuramente la 790 Adventure, declinata anche in versione R. Molto interessante anche il rilancio della supermoto con la nuovissima 690 SMC R, mentre la 690 Enduro R è adatta ad un uso misto, asfalto e offroad. Tutta nuova anche la minicycle elettrica SX-E 5.
Husqvarna ha presentato la gemella EE 5, introdotta come model year 2020, disponibile presso tutti i concessionari autorizzati Husqvarna Motorcycles nell’estate 2019. Le due piccole KTM ed Husqvarna hanno motore elettrico con potenza di picco di 5 kW, sei diversi riding mode, batteria Li-ion da 907 Wh a ricarica rapida
Honda ha presentato la nuova CRF450 Rally Concept, realizzata dall’R&D giapponese, ispirata alla mota impegnata ufficialmente nel Mondiale FIM-Cross Country e alla Dakar, mentre il reparto R&D italiano della Casa giapponese, con sede a Roma, ha presentato uno studio, CB125X, una piccola sofisticatissima adventure. Sulla base della CRF450L, RedMoto ha realizzato la CRF450XR, una nuova moto con motore a 6 marce, impianto di raffreddamento con ventola più vaso d’espansione, luci Full-LED omologata per l’uso su strada, declinata anche in versione Supermoto con cerchi da 17".
Yamaha ha catalizzato l’attenzione degli appassionati con la versione definitiva della Ténéré 700, la nuova adventure di media cilindrata con motore bicilindrico da 689 cc, ruote con cerchi da 21" all'anteriore e 18" al posteriore.
Suzuki porta la nuova RMZ250 che l’importatore Valenti ha già provveduto a trasformare in enduro omologata. Presentato a EICMA 2018 anche il nuovo Valenti 125 4T Enduro e Notare.
Allo stand TM è presente la novità più importante della casa pesarese per il 2019: la nuova 300Fi ES, enduro due tempi con avviamento elettrico, nuova valvola allo scarico, lubrificazione separata, iniezione elettronica e serbatoio dell'olio nel trave del telaio.
BMW ha svelato la nuova F 850 GS Adventure con il nuovo motore bicilindrico in linea con due alberi di equilibratura e un intervallo di accensione di 270/450 gradi. Offre di serie le modalità di guida “Rain” e “Road”, mentre la combinazione tra l’ABS BMW Motorrad e il sistema di controllo automatico della stabilità ASC assicura un alto livello di sicurezza. Il nuovo dynamic brake light rende le frenate ancora più visibili per i veicoli alle spalle del conducente. La F 850 GS Adventure può essere personalizzata con equipaggiamenti optional, quale per esempio la modalità di guida “Pro” o “Dynamic”, le modalità “Enduro” e “Enduro Pro”, il DTC (dynamic traction control) e l’ABS Pro.
Molto interesse nello stan della Quadro Vehicles che ha portato in anteprima a Milano il nuovo XQooder, il primo “light-enduro” a quattro ruote.
Fantic presenta la Caballero 500 Rally, un po' vecchia scrambler, un po' moto da rally africano. Allo stand della casa italiana anche il Caballero E-Cab con motore AC a magneti permanenti (PMAC) alimentato con batteria da 7,5 kWh di capacità. L'E-Cab può essere guidato con patente A1, con una potenza di 11 kW e in grado di raggiungere i 120 km/h. L’autonomia arriva a 150 km su ciclo urbano, 110 km su ciclo misto e 90 km in autostrada mantenendo un regime di velocità costante a 115 km/h.
Gas gas presenta la nuova GP300, la pronto gara della casa spagnola, realizzata sulla piattaforma dei modelli 2019.
Beta presenta la 300 pronto-gara Steve Holcombe Replica e propone le nuove 125 4 tempi Enduro e Motard con motore raffreddato a liquido di derivazione Minarelli.
Allo stand Villa è presente tutta la gamma 2019 di Moto Villa Italia che vede tre grintosi minicross a motorizzazione elettrica due raffinati motocicli un 50 2T ed un 125 cc 4T omologati per uso stradale destinati ai più giovani entrambi disponibili sia nella versione enduro che supermotard, il concept BO400 sport ed infine l'inedita motocross destinata alle corse, la 125 FV con motore due tempi ad iniezione elettronica.
Novità anche in casa Reju, con la casa spagnola che rinnova radicalmente la sua Tango 125,moto all-purpose con motore 125 4 tempi.
Interessante il concept Nito N4 a propulsione elettrica, uno street motard con linea futuristica e una velocità massima di 150 km/h, 11 kW di potenza e 150 km di autonomia. Secondo i progetti della della casa torinese potrebbe entrare in produzione nel 2020.
Infine, per rimanere in tema concept, allo stand di Dueruote e XOffRoad (padiglione 11, stand I 46) trova spazio spazio la Corto Circuito, nata dalla collaborazione con gli studenti del master in Design direction dell’università IULM di Milano, è una personale visione della moto di domani, che noi immaginiamo come ipertecnologica e a impatto zero. Ma anche estrema nel design, capace di suscitare passione: emozionale, in una parola.
Non solo moto a EICMA, ma anche E-bike. Sono 60 i brand che quest’anno mettono in mostra le ultime novità dell’universo della bicicletta a pedalata assistita. Con un’area speciale dedicata al Padiglione 22, un’area di test ride dove è possibile toccare con mano e provare gli ultimi modelli prodotti delle aziende italiane ed internazionali e la presenza di numerose novità dentro i sei padiglioni occupati da questa edizione, EICMA conferma la propria attenzione all’innovazione, alla sostenibilità e al futuro della mobilità su due ruote.



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!