Demo Ride RedMoto
In anteprima la gamma Enduro 2019

Supercross de Paris
Jason Anderson King of Paris 2018

ISDE 2018 - Day 6
Australia Campione del Mondo. L'Italia è Campione Junior

ISDE 2018 - Day 5
L’Italia ancora protagonista

Mercato piloti MX2 2019
Tom Vialle con KTM!

Mercato piloti MJXGP 2019
Max Nagl con KTM Sarholz Racing Team

Wunderlich Sumo
Concept su base BMW F 850 GS

ISDE 2018 - Day 4
Ancora Australia e Italia

YZ125 bLU cRU FIM Europe Cup
Kevin Brumann Campione 2018

Le prove di XOffRoad-DueRuote
Fantic Caballero 125 Scrambler Vs Flat Track!

09 novembre 2018
Condividi questa notizia

La FMI con la Protezione Civile

Enduristi per i soccorsi in Veneto

Trentacinque volontari si sono adoperati dal 1° al 4 novembre per portare soccorsi nei Comuni maggiormente colpiti nella provincia di Belluno

La Federazione Motociclistica Italiana continua ad essere concretamente vicina alle persone colpite da calamità naturali. Per fronteggiare le devastazioni provocate dall’ondata di maltempo che ha recentemente interessato il Veneto, in particolare la provincia di Belluno, la Federmoto, ricevuta la nota di attivazione da parte del Dipartimento di Protezione Civile, ha reso operativa la struttura federale del Volontariato Motociclisti.
Trentacinque volontari si sono adoperati dal 1° al 4 novembre per portare soccorsi nei Comuni maggiormente colpiti nel territorio interessato, gestendo le richieste del Dipartimento di Protezione Civile sino alla comunicazione di rientro in sede.
Giovanni Copioli, Presidente FMI ha dichiarato: “A nome della FMI e di tutti i motociclisti voglio ringraziare i volontari e le organizzazioni che si sono adoperate per soccorrere le popolazioni colpite in Veneto da questa recente calamità naturale. Essendo parte attiva e riconosciuta della Protezione Civile, la Federmoto ancora una volta ha dato dimostrazione di vicinanza e aiuto concreto alla società”.



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!