Dakar 2018
Da Ciapa la Moto i protagonisti italiani

Campionato Italiano Enduro 2018
Partenza anticipata

Antonio Cairoli e Claudio De Carli ospiti della FMI
Il Presidente Copioli fa gli ...

Good news: via libera al fuoristrada
"Decideranno i territori"

Ben Spies torna in gara
Al via dell'AMA Enduro Series!

Intervista Jonny Walker
L'Extreme Enduro è il futuro!

Australian Supercross Championship
Brayton e Richardson Campioni 2017

Mondiale Enduro 2018
Honda RedMoto World Enduro Team c'è!

12 novembre 2017
Condividi questa notizia

EICMA Motolive 2017

Flat Track MotoLive Cup 2017

Francesco Cecchini, tre volte Campione del Mondo della specialità, ha dominato la gara davanti a Marco Guzzi e Vittorio Emanuele Marzotto

Nell’area MotoLive di EICMA 2017 si è disputata la Flat Track MotoLive Cup 2017, specialità spettacolare che ha regalato adrenalina ed emozioni, in un crescendo, culminato con la finalissima.
Spettacolo puro in pista con i piloti del Flat Track alle prese con i loro bolidi sull’anello in terra battuta che gira all’interno dell’area MotoLive. Le moto, appositamente preparate e prive dei freni anteriori sono state lanciate a folle velocità sullo sterrato, dai piloti che dopo le sessioni di prove, hanno disputato ben otto heat di qualifica e due semifinali, più una last chance, prima di affrontarsi nella finalissima. Gli otto i piloti qualificati hanno dato vita, nell’ultima heat di giornata, ad una gara incredibilmente equilibrata e ricca di colpi di scena, al termine della quale è stato Francesco Cecchini ad aggiudicarsi la Flat Track MotoLive Cup 2017. Il ventenne romagnolo, tre volte Campione del Mondo della specialità, ha eseguito una serie incredibile di sorpassi, che lo hanno portato dalla quarta, alla prima posizione finale, precedendo sul traguardo Marco Guzzi e Vittorio Emanuele Marzotto. Una menzione speciale la merita il giovanissimo Kevin Corradetti, che si è classificato quinto, dopo aver vinto la last chance a soli 14 anni.



VUOI MANDARE IL TUO COMMENTO? REGISTRATI E FAI IL LOGIN!