Cerca

Seguici con

Enduro

Campionato Mondiale SuperEnduro 2019: chi è il favorito?

Redazione
dalla Redazione il 29/11/2018 in Enduro

Campionato Mondiale SuperEnduro 2019: chi è il favorito?
Chiudi
Campionato Mondiale SuperEnduro 2019: chi è il favorito?

Inizia il freddo e l’enduro si sposta all’interno dei palazzetti con il Mondiale SuperEnduro, che anche per la stagione 2018/2019 prenderà il via alla Tauron Arena di Cracovia, in Polonia dove l'8 dicembre andrà in scena la prima delle cinque prove stagionali

 

La stagione SuperEnduro del 2019 promette di essere una delle migliori degli ultimi anni, con un bel gruppo di piloti potenzialmente in grado di lottare per il titolo 2019.

Il campione del mondo SuperEnduro 2018, Cody Webb dovrà vedersela contro una nutrita schiera di pretendenti, guidata dagli avversari dello scorso anno, Colton Haaker e Taddy Blazusiak. Ma Webb avrà alle costole anche la nuova stella dell’enduro, giovane inglese Billy Bolt.

Bolt ha appena vinto vinto il campionato WESS, dimostrando la sua versatilità come pilota, e ha chiuso la stagione SuperEnduro 2018 al secondo posto, dimostrandi avere talento e capacità per portarlo al titolo 2019.

Il due volte Campione del Mondo, Colton Haaker, dopo una stagione SuperEnduro 2018 poco brillante, ha dimostrato di essere tornato in forma, vincendo il titolo AMA EnduroCross 2018, proiprio davanti a Webb.

Ma alla Tauron Arena tutto il tifo sarà per l’eroe di casa, Taddy Blazusiak, tornato in pista nel 2018 dimostrando che “King Taddy” è ancora un pilota da non sottovalutare.

Un altro pilota che ha dimostrato una grande crescita nel corso dell’anno è Manuel Lettenbichler, chiamato a confermare quanto di buono dimostrato nella stagione estreme outdoor. Lettenbichler non sarà comunque in gara nel round di apertura a Cracovia e inizierà la stagione dal secondo round in Germania.

Gli altri piloti da tenere d’occhio come probabili outsider potrebbero essere Alfredo Gomez, il campione Junior 2018, Kevin Gallas, Blake Gutzeit e Pol Tarres  che correrà tra le fila del Team TTR Officine Rigamonti.

Non ci sarà invece Jonny Walker, il forte pilota inglese che quest’anno ha deciso di non disputare il Mondiale SuperEnduro per riprendersi al meglio dal grave incidente subito alla Megawatt, e prepararsi al meglio per la stagione outdoor 2019.

 

Calendario SuperEnduro 2019

8 dicembre, Tauron Arena, Cracovia, Polonia

5 gennaio, Sachsen Arena, Riesa, Germania

26 gennaio, Caja Magica Arena, Madrid, Spagna

9 febbraio, Papp Laszlo Arena, Budapest, Ungheria

9 marzo, Bizkaia Arena, Bilbao, Spagna

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.