Cerca

Seguici con

Enduro

Yamaha Ténéré Challenge, il 24-25 aprile al via la prima tappa

Redazione
dalla Redazione il 23/04/2021 in Enduro
Yamaha Ténéré Challenge, il 24-25 aprile al via la prima tappa
Chiudi

Scarlino, in provincia di Grosseto, pronta ad accogliere i 46 iscritti. Special guest il pluricampione Alessandro Botturi

Yamaha Ténéré Challenge, il 24-25 aprile al via la prima tappa

È tutto pronto a Scarlino, in provincia di Grosseto, per la prima tappa del Ténéré Challenge, che si svolge il 24/25 aprile all’interno del Campionato Italiano Motorally, ambiente che vive di passione allo stato puro.

Il successo del Challenge era nell’aria, ma il numero di 46 iscritti ha superato le aspettative, confermando che la formula pensata da Yamaha - cioè un mix di esperienza, piacere di guida in sella alla Ténéré 700, la regina del fuoristrada, e l’adrenalina della competizione - è quella vincente.

I piloti Yamaha, non professionisti e desiderosi di entrare nel mondo dei Rally, si cimentano nella nuova classe che, per la prima volta, introduce la navigazione con GPX nel Motorally su un percorso di gara appositamente perfezionato e in grado di offrire anche ai meno esperti la possibilità di gareggiare e divertirsi.

Il livello della competizione si alza nella classe PRO del Ténéré Challenge, dove la navigazione è affidata al roadbook tradizionale e a sfidarsi sono piloti con una preparazione e un grado di esperienza maggiore. All’interno della classe G1000 i rider si danno battaglia per ambire al podio della classifica generale e puntare alla vittoria del titolo Italiano. Ma sono protagonisti anche di una graduatoria speciale Challenge, che riserva premi ambiziosi.

All’appuntamento del primo round è presente il super campione Alessandro Botturi che gareggia sulla sua Ténéré 700 allestita per le gare di Motorally. Per gli appassionati è l’occasione per scambiare due parole e avere preziosi consigli di guida, indicazioni sulla condotta di gara e segreti per conquistare le prime posizioni.

Il paddock del Campionato Italiano Motorally si tinge del blu Yamaha Racing. Ad accogliere i piloti l’area speciale che è anche il punto di riferimento per tutto il weekend.

Le premiazioni Ténéré Challenge incoronano i piloti delle classi GPX e PRO al termine delle giornate di gara.

Restano aperte le iscrizioni per le tappe successive.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.