Cerca

Seguici con

Enduro

A Langhirano il gran finale del Campionato Italiano Enduro Under23/Senior

Redazione
dalla Redazione il 21/10/2021 in Enduro

Il sesto ed ultimo round è in programma domenica 24 ottobre a Langhirano, in provincia di Parma. 300 i piloti iscritti provenienti da ogni angolo d’Italia

La lunga stagione dell’Italiano Enduro è ormai alla sua penultima battuta: ad una settimana dall’epilogo del Campionato Major, è arrivato il momento di incoronare anche i velocissimi e agguerriti ragazzi del Campionato Italiano Under23/Senior Borilli Racing -24MX prima di darci appuntamento al 31 ottobre con il Trofeo delle Regioni Enduro, ultima gara del 2021.

Il sesto ed ultimo round, in programma per domenica 24 ottobre a Langhirano (PR), nella splendida Emilia-Romagna, è ormai alle porte ed il Moto Club Parma è pronto ad ospitare, nel piccolo comune noto per essere la patria del “crudo”, i 300 piloti iscritti provenienti da ogni angolo d’Italia!

Lo start della manifestazione è fissato già da venerdì 22 quando sarà ufficialmente aperto il paddock in Viale Martini della Libertà dove potrà entrare solo chi in possesso di “Green Pass”, come da Decreto Legge “capienze” n.139 dell’8 ottobre 2021.

Il sabato gli enduristi affronteranno le verifiche tecniche ed amministrative disposte, insieme a alla segreteria, al parco chiuso e al palco partenza nelle aree di pertinenza della concessionaria Luigi Fuoristrada. Per poter rispettare correttamente le regole sul distanziamento sociale COVID-19, ad ogni pilota verrà assegnato un orario per effettuare le OP – che avverranno a partire dalle ore 13 e fino alle ore 17 – ed il Briefing sarà disponibile online su Facebook Italiano Enduro e Youtube Italiano Enduro a partire dalle 18.30.

Roberto Da Canal

Le ultime importantissime battaglie della stagione andranno in scena a partire dalle ore 8:30 di domenica: i riders ripeteranno un giro di 45km, con due speciali, per tre volte, per un totale di 135km.

La prima speciale di giornata, situata a circa 10km dalla partenza e subito dopo il primo controllo a timbro, è l’Enduro Test Just1 il cui percorso si districa in mezzo al bosco ed è caratterizzato da salite e discese in sottobosco con terreno argilloso.

Conclusa la speciale i concorrenti giungeranno immediatamente al Controllo Orario con assistenza di metà giro. Una volta ripartiti si tornerà in fuoristrada, da prima affrontando dello sterrato leggero e poi dovendo superare tratti di trasferimento in mulattiera.

L’Airoh Cross Test, lungo 3km, si troverà a fine giro in un terreno agricolo sempre argilloso con contropendenze e il passaggio all’interno di un piccolo boschetto. Usciti dal fettucciato, dopo un paio di km di sterrato si arriva in paese per poi giungere al paddock.

Devis Bruna e Carlo Minot

Con l’Under23/Senior torna l’appuntamento con il Challenge Husqvarna Enduro, dedicato a tutti i riders in blu del tricolore con ranking iniziale superiore a 129.99. Iscriversi è semplice e gratuito. Basta infatti recarsi presso l’hospitality di Maxim e compilare l’apposito modulo. Per saperne di più collegati al seguente link https://www.italianoenduro.com/challenge-husqvarna-under23-senior-enduro/. A Langhirano conosceremo anche il vincitore del Trofeo Airoh Cross Test, dedicato al pilota più veloce nelle prove speciali. In palio un bellissimo casco dell’azienda bergamasca di Antonio Locatelli.

L’ attesa sta per finire! Per seguire la manifestazione ricorda di lasciare un like e attivare le notifiche sui canali social di Italiano Enduro.

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.