Cerca

Seguici con

Motocross

MXGP, doppiette di Herlings e Vialle in Trentino - VIDEO

Redazione
dalla Redazione il 24/10/2021 in Motocross
MXGP, doppiette di Herlings e Vialle in Trentino - VIDEO
Chiudi

I due piloti KTM dominano le rispettive classi con due doppiette che non lasciano scampo agli avversari Sul podio MXGP, Glenn Coldenhoff e Tim Gajser. Giornata nera per Tony Cairoli. In MX2, secondo posto per Jago Geerts davanti a Ruben Fernandez

Jeffrey Herlings e Tom Vialle hanno dominato le gare MXGP e MX2 e con due doppiette si sono aggiudicati il GP del Trentino.

In gara uno MXGP, è stato Jeremy Seewer a ottenere il Fox Holeshot davanti al suo compagno di squadra Ben Watson, Jorge Prado e Jeffrey Herlings, mentre Tim Gajser è partito in sesta posizione.

Watson è caduto e questo ha permesso a Herlings di passare mentre Romain Febvre ha seguito l'olandese. Gajser ha poi passato Prado mettendosi in scia di Febvre, Herlings e Seewer.

La corsa all'interno dei primi quattro è stata estremamente stretta, come il divario era solo 2,573 tra Herlings al primo posto e Gajser che era giù in quarta posizione.

Herlings ha passato lo svizzero all'11° giro e ha preso il comando della gara mentre Prado è caduto e ha finito la gara in 8° posizione davanti a Mathys Boisrame, al suo esordio con il Kawasaki Racing Team nella classe MXGP.

Alla fine Herlings ha vinto davanti a Seewer e Febvre, con Gajser quarto e Coldenhoff quinto posto davanti a Pauls Jonass.

Nella seconda manche, il Fox Holeshot è andato a Henry Jacobi davanti a Febvre e Coldenhoff, mentre Herlings e Gajser hanno iniziato la gara 12° e 13°. Febvre è passato in testa alla fine del primo giro, seguito da Coldenhoff, mentre Gajser è riuscito a recuperare alcune posizioni e ha superato Watson per il quinto posto, con Herlings subito dietro. Lo sloveno ha poi passato Paturel e al quarto giro anche Jacobi, con Herlings che ha fatto lo stesso subito dopo.

Febvre ha iniziato a mettere pressione a Coldenhoff seguito da Gajser con Herlings che è riuscito a soffiare il terzo posto allo sloveno. Intanto Coldenhoff si è portato in testa al 12° giro, ma è stato raggiunto e superatro dal suo connazionale Herlings dopo qualche giro.

Gajser e Febvre hanno combattuto per il terzo posto, con il pilota della Honda che è stato in grado di assicurarsi la posizione dopo che la coppia è entrata in contatto in una delle curve.

Alla fine Herlings è stato il vincitore della gara, mentre Coldenhoff è stato in grado di controllare Gajser, mentre Febvre e Seewer hanno completato la top five.

Con due vittorie di manche, Herlings ha ottenuto la quinta vittoria del GP in Trentino per diventare il pilota di maggior successo in questa pista, con Coldenhoff e Gajser a pari punti al secondo e terzo posto. 

Giornata da dimenticare per Antonio Cairoli. Tony non è riuscito a partire davanti al via di gara uno, ritrovandosi a centro gruppo ed è stato centrato da un avversario nel corso del primo giro, mentre cercava di rimontare posizioni. Il siciliano è rientrato ai box per verificare lo stato della sua KTM, danneggiata nello scontro ed è stato costretto al ritiro. Partito meglio in gara due, Cairoli stava cercando di entrare nella top ten nel primo giro quando, per evitare un pilota finito a terra davanti a lui, è stato colpito da un avversario che sopraggiungendo non è riuscito ad evitarlo. Ripartito ultimo molto attardato, il nove volte Campione del Mondo ha cercato di recuperare anche se provato fisicamente dalle due cadute, salvo decidere di ritirarsi nel corso del quinto giro quando era venticinquesimo per non correre ulteriori rischi.

Herlings ora conduce la classifica MXGP con 24 punti suFebvre, mentre Gajser è terzo, tre punti dietro al francese.

I piloti torneranno di nuovo in pista mercoledì, quando il Motocross World Championship 2021 continuerà con l'MXGP di Pietramurata, 15° round della serie.

MXGP - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 34:14.099; 2. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:02.146; 3. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:03.665; 4. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:04.234; 5. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), +0:41.383; 6. Pauls Jonass (LAT, GASGAS), +0:44.401; 7. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:48.810; 8. Jorge Prado (ESP, KTM), +1:09.882; 9. Mathys Boisrame (FRA, Kawasaki), +1:10.696; 10. Alessandro Lupino (ITA, KTM), +1:11.881;

MXGP - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 34:32.192; 2. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), +0:01.454; 3. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:02.211; 4. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:12.132; 5. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:31.200; 6. Benoit Paturel (FRA, Honda), +0:56.020; 7. Ben Watson (GBR, Yamaha), +0:58.077; 8. Tom Koch (GER, KTM), +1:05.634; 9. Mathys Boisrame (FRA, Kawasaki), +1:11.256; 10. Valentin Guillod (SUI, Yamaha), +1:13.668;

MXGP - GP Top 10 Classification: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 50 points; 2. Glenn Coldenhoff (NED, YAM), 38 p.; 3. Tim Gajser (SLO, HON), 38 p.; 4. Romain Febvre (FRA, KAW), 38 p.; 5. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 38 p.; 6. Mathys Boisrame (FRA, KAW), 24 p.; 7. Pauls Jonass (LAT, GAS), 24 p.; 8. Tom Koch (GER, KTM), 23 p.; 9. Benoit Paturel (FRA, HON), 22 p.; 10. Ben Watson (GBR, YAM), 20 p.;

MXGP - World Championship Top 10 Classification: 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 555 points; 2. Romain Febvre (FRA, KAW), 531 p.; 3. Tim Gajser (SLO, HON), 528 p.; 4. Jorge Prado (ESP, KTM), 457 p.; 5. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 419 p.; 6. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 411 p.; 7. Pauls Jonass (LAT, GAS), 376 p.; 8. Glenn Coldenhoff (NED, YAM), 340 p.; 9. Alessandro Lupino (ITA, KTM), 250 p.; 10. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 239 p.;

MXGP, doppiette di Herlings e Vialle in Trentino - VIDEO

In gara uno MX2, è stato Tom Vialle ad ottenere il Fox Holeshot, davanti a Thibault Benistant che è poi scivolato al terzo posto quando Isak Gifting ha superato il francese. Nel frattempo, il leader del campionato Maxime Renaux ha iniziato la gara in 18° posizione.

Vialle ha continuato a guidare su Gifting, Benistant e Jago Geerts, mentre Renaux è salito in 13° posizione nei primi giri. Il titolare della targa rossa ha poi raggiunto Rene Hofer e dopo averlo passato, si è messo alla caccia di Andrea Adamo. Renaux ha impiegato quattro giri per passare l'italiano, ma alla fine è stato in grado di farlo al sesto giro.

Intanto Geerts ha superato Benistant e si è spostato in terza posizione, mentre Benistant è caduto e ha lottato per il resto della gara con un problema elettrico alla sua moto. Vialle ha allungato il suo vantaggio a 12,051 secondi mentre Gifting ha lottato duramente per tenere dietro Geerts ma alla finer ha ceduto alla pressione e ha lasciato passare il pilota Yamaha all'ultimo giro.

Vialle ha vinto la gara davanti a Geerts e Gifting, mentre Renaux è riuscito a salire al sesto posto, mentre Mattia Guadagnini è riuscito ad arrivare solo 18°.

In gara due, è stato di nuovo Vialle il più rapido al via davanti al compagno di squadra Hofer, Jed Beaton, Geerts e Mike Gwerder, mentre Renaux è caduto alla prima curva. Fernandez ha poi superato Gwerder, mentre Renaux ha cominciato la sua rimonta dall'ultimo posto. Davanti, Hofer è caduto, permettendo a Geerts di passare in seconda posizione, seguito anche da Beaton, mentre Guadagnini ha passato Guyon per la settima piazza, e Renaux ha passato Stephen Rubini e messo nel mirino Gifting e Gwerder. Benistant è caduto e ha finito la gara in 17° posizione.

Geerts ha iniziato a chiudere il divario su Vialle ma non è riuscito a trovare un'opportunità per passare ed è stato costretto ad accontentarsi del secondo posto, mentre Vialle è andato a vincere la gara. Beaton ha chiuso terzo davanti a Fernandez e Hofer.

Con due vittorie di manche, Vialle ha vinto l'MXGP del Trentino con Geerts al secondo posto assoluto, mentre Fernandez ha celebrato il suo primo podio GP in 12 gare con il terzo posto.

Renaux ha chiuso ottavo in classifica generale, ma continua a guidare il campionato con 92 punti di vantaggio su Geerts, mentre Vialle è salito al terzo posto ia soli quattro punti dal belga.

MX2 - Grand Prix Race 1 – Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 34:46.430; 2. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:02.789; 3. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +0:09.063; 4. Ruben Fernandez (ESP, Honda), +0:18.322; 5. Kay de Wolf (NED, Husqvarna), +0:20.012; 6. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:30.797; 7. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:31.889; 8. Rene Hofer (AUT, KTM), +0:32.782; 9. Stephen Rubini (FRA, Honda), +0:38.032; 10. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:39.451;

MX2 - Grand Prix Race 2 – Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 34:53.616; 2. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:01.183; 3. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:25.585; 4. Ruben Fernandez (ESP, Honda), +0:29.065; 5. Rene Hofer (AUT, KTM), +0:36.189; 6. Kay de Wolf (NED, Husqvarna), +0:51.411; 7. Mattia Guadagnini (ITA, KTM), +0:51.596; 8. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +1:07.560; 9. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +1:10.806; 10. Tom Guyon (FRA, KTM), +1:12.339;

MX2 - GP Top 10 Classification: 1. Tom Vialle (FRA, KTM), 50 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 44 p.; 3. Ruben Fernandez (ESP, HON), 36 p.; 4. Jed Beaton (AUS, HUS), 34 p.; 5. Isak Gifting (SWE, GAS), 32 p.; 6. Kay de Wolf (NED, HUS), 31 p.; 7. Rene Hofer (AUT, KTM), 29 p.; 8. Maxime Renaux (FRA, YAM), 28 p.; 9. Stephen Rubini (FRA, HON), 22 p.; 10. Tom Guyon (FRA, KTM), 19 p.;

MX2 - World Championship Top 10 Classification: 1. Maxime Renaux (FRA, YAM), 563 points; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 471 p.; 3. Tom Vialle (FRA, KTM), 467 p.; 4. Mattia Guadagnini (ITA, KTM), 443 p.; 5. Jed Beaton (AUS, HUS), 429 p.; 6. Rene Hofer (AUT, KTM), 393 p.; 7. Thibault Benistant (FRA, YAM), 366 p.; 8. Kay de Wolf (NED, HUS), 362 p.; 9. Ruben Fernandez (ESP, HON), 328 p.; 10. Simon Laengenfelder (GER, GAS), 245 p.;

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.