Cerca

Seguici con

Motocross

MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!

Redazione
dalla Redazione il 10/11/2021 in Motocross
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
Chiudi

Jeffrey Herlings si aggiudica il titolo MXGP 2021 vincendo entrambe le manche davanti a Tim Gajser e Romain Febvre. Cairoli sfortunato ma acclamatissimo dal pubblico nell'ultima uscita mondiale. A Jago Geerts la MX2

Oggi a Mantova si sono disputate le ultime due gare del Mondiale MXGP 2021 con le quali si è chiusa anche la carriera della leggenda del Motocross Tony Cairoli, nove volte campione del mondo.

L'attesa di tutti per questa doppia sfida mantovana, che ha segnato la storia di questo sport, era per conoscere i nuovi campioni iridati della specialità e questo è stato motivo di grande affollamento di tifosi che dal mattino presto hanno iniziato ad occupare ordinatamente gli spalti del circuito, sino alla conclusione delle gare, momento in cui si è scatenata la festa ai protagonisti e al beniamino Cairoli festeggiato a lungo. 
Dominatore assoluto della classe MXGP a Mantova è stato l’olandese Jeffrey Herlings (Red Bull Ktm Factory Racing) imponendo il suo ritmo in entrambe le finali vincendole entrambe, così come il GP Città di Mantova e in particolar modo il titolo iridato 2021 della classe regina, la MXGP. 
Non ce l’ha fatta il francese Romain Febvre (Monster Energy Kawasaki Racing Team) che ha sperato sino alla fine di poter raccogliere i punti di svantaggio sull’olandese ma il secondo e il terzo posto nelle due finali, con i quali ha finito sul gradino più basso del podio, hanno spento ogni speranza occupando così la posizione d’onore in graduatoria di campionato mondiale. Niente di fatto neppure per lo sloveno campione uscente Tim Gajser (Team HRC Honda) che ha chiuso secondo il GP e terzo in graduatoria iridata.
Giornata non molto fortunata oggi per il campione siciliano Cairoli (Red Bull Ktm Factory Racing) che al ritiro di gara uno ha sommato poi un decimo posto finendo quindicesimo assoluto e sesto in campionato. Lo ritroveremo quasi sicuramente la prossima stagione seppure non in maniera continuativa.

Il belga Jago Geerts (Monster Energy Yamaha Factory MX2 Team) vince di nuovo la classe MX2 dopo il trionfo di domenica scorsa grazie all’affermazione in gara uno e al secondo posto in gara due, occupando così il secondo posto in campionato davanti al transalpino Tom Vialle (Red Bull Ktm Factory Racing) costretto al ritiro per problemi dopo una caduta, mentre il francese campione del mondo Maxime Renaux (Monster Energy Yamaha Factory MX2 Team) ha finito per conquistare il secondo posto di giornata in virtù di un terzo e una vittoria nelle due finali. Gradino più basso del podio per l’olandese Kay De Wolf (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MX2) dopo aver portato a termine le manche secondo e sesto. Per lui il settimo posto in campionato. Quarto di giornata e in campionato per il giovane ma già incisivo Mattia Guadagnini (Red Bull Ktm Factory Racing), oggi quinto e terzo. 

Soddisfatta l'organizzazione con il promotore Infront Moto Racing, BPROM e il Moto Club Mantovano Tazio Nuvolari, gestore del crossdromo internazionale Città di Mantova che in sinergia hanno gestito in maniera impeccabile i due GP più intensi di questa stagione, potendo contare su un clima autunnale e soleggiato ma non freddo.

MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!

Gara-1 MXGP: E’ lo spagnolo Jorge Prado (Red Bull Ktm Factory Racing) a spuntare bene e subito seguito dal francese Romain Febvre (Monster Energy Kawasaki), mentre Antonio Cairoli (Red Bull Ktm Factory Racing) e Jeffrey Herlings sono dietro con l’olandese che inizia subito la sua risalita scalando una posizione alla volta sino a portarsi presto al comando davanti a Prado e Febvre.

Colpo di scena dopo pochi minuti, cadono dopo un contatto Cairoli e Seewer, il siciliano ha la peggio per la rottura di una pedanina della sua moto ed è costretto al ritiro. Alle spalle della coppia di testa Gajser cerca un varco su Febvre ma non si rivela facile e così gara uno finisce con l’olandese che raccoglie il punteggio maggiore grazie a questa affermazione parziale davanti a Febvre e Gajser.

Gara-2 MXGP: Prado al comando davanti a Febvre e Herlings, dietro segue Gajser. Febvre va subito dopo in testa e l'olandese lo segue ma poi scivola e cade così l'ufficiale Ktm va al comando. Il francese della Kawasaki riparte terzo ma il battistrada, che comincia a vedere il titolo, è già lontano.

Herlings controlla la corsa, cerca di non prendere rischi e al 18° passaggio taglia il traguardo e vince come meglio non poteva il GP di Mantova e soprattutto titolo mondiale 2021. Gajser non si è certo risparmiato provando ad avvicinarsi a Herlings sino alla fine dovendo poi arrendersi a chiudere secondo in gara, in assoluta e terzo in campionato dietro a Febvre, che nella manche ha finito terzo a cinque punti dall’olandese.

Antonio Cairoli chiude la seconda e ultima finale al nono posto e 15° assoluto a causa del ritiro in gara uno. Alessandro Lupino (MRT Racing Team Ktm) 12° in gara due e 23ma posizione per Andrea La Scala (GasGas).

Gara-1 MX2: Il francese Tom Vialle (Red Bull Ktm Factory Racing) scatta al comando seguito dal belga Jago Geerts (Monster Energy Yamaha Factory MX2 Team) e Rene Hofer (Red Bull Ktm Factory Racing). Mattia Guadagnini (Red Bull Ktm Factory Racing) è poco dietro. 
Il primo cambio importante avviene al comando con Geerts che subentra subito a Vialle in testa al gruppo di inseguitori. Poi è Hofer a precipitare in classifica scendendo a metà gruppo lasciando così il terzo posto all’olandese Key De Wolf (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MX2), subito dopo conquistato da Maxime Renaux (Monster Energy Yamaha Factory MX2 Team). L’ordine dei primi tre del lotto diventa stabile e si mantiene immutato sino al traguardo con il belga che va a vincere la prima manche davanti a De Wolf e all’iridato Renaux. In quarta posizione, dopo diversi cambi, all’ultimo giro il danese Mikkel Haarup (F&H Kawasaki MX2 Racing Team) supera l’austriaco Jed Beaton (Rockstar Energy Husqvarna Factory Racing MX2) e va a sfiorare il podio. All’ultimo giro, Mattia Guadagnini (Red Bull Ktm Factory Racing) va a riprendersi la quinta posizione superando Mikkel Haarup. Andrea Adamo (SM Action Racing Team Gas Gas) ancora nella top ten con un buon nono posto. Emilio Scuteri (TM) chiude 14° e Filippo Zonta (Honda Racing Assomotor Team) 17°. Problemi dopo una caduta fermano poi Vialle che salterà anche la seconda manche.

Gara-2 MX2: Guadagnini balza subito al comando bruciando la concorrenza capitanata da Hofer, Geerts, Renaux. Guadagnini resiste ma dietro le posizioni subiscono variazioni continue con il francese fresco iridato si porta secondo davanti a Geerts ma presto sale al comando. Guadagnini non resiste e scende al terzo posto. A questo punto, per quanto riguardano le posizioni a podio, rimangono invariate e Renaux dopo 18 giri taglia il traguardo davanti al belga ed a Guadagnini che chiude 4° il GP e il campionato, sul traguardo anticipa Hofer e Mewse. Ancora un’ottima prova di Andrea Adamo che finisce la sua gara decimo e nono assoluto mentre in campionato è 14°.

MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!

CLASSIFICHE

MXGP - Grand Prix Race 1 – Classification (top ten): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 35:20.709; 2. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:02.465; 3. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:02.824; 4. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:48.484; 5. Jorge Prado (ESP, KTM), +0:56.162; 6. Thomas Kjer Olsen (DEN, Husqvarna), +0:57.371; 7. Mathys Boisrame (FRA, Kawasaki), +0:58.107; 8. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), +0:58.590; 9. Ben Watson (GBR, Yamaha), +1:00.075; 10. Brian Bogers (NED, GASGAS), +1:02.615
MXGP - Grand Prix Race 2 – Classification (top ten): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 35:29.493; 2. Tim Gajser (SLO, Honda), +0:01.497; 3. Romain Febvre (FRA, Kawasaki), +0:41.814; 4. Jeremy Seewer (SUI, Yamaha), +0:43.028; 5. Brian Bogers (NED, GASGAS), +0:45.510; 6. Ruben Fernandez (ESP, Honda), +0:47.004; 7. Jorge Prado (ESP, KTM), +0:50.991; 8. Glenn Coldenhoff (NED, Yamaha), +0:58.563; 9. Jeremy Van Horebeek (BEL, Beta), +1:00.963; 10. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +1:04.187.

MXGP - GP Classification (top ten): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 50 points; 2. Tim Gajser (SLO, HON), 42 p.; 3. Romain Febvre (FRA, KAW), 42 p.; 4. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 36 p.; 5. Jorge Prado (ESP, KTM), 30 p.; 6. Brian Bogers (NED, GAS), 27 p.; 7. Glenn Coldenhoff (NED, YAM), 26 p.; 8. Ruben Fernandez (ESP, HON), 24 p.; 9. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 23 p.; 10. Jeremy Van Horebeek (BEL, BET), 20 p.

MXGP - World Championship Classification (top ten): 1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 708 punti; 2. Romain Febvre (FRA, KAW), 703 p.; 3. Tim Gajser (SLO, HON), 688 p.; 4. Jeremy Seewer (SUI, YAM), 566 p.; 5. Jorge Prado (ESP, KTM), 562 p.; 6. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 545 p.; 7. Glenn Coldenhoff (NED, YAM), 442 p.; 8. Pauls Jonass (LAT, GAS), 391 p.; 9. Thomas Kjer Olsen (DEN, HUS), 332 p.; 10. Alessandro Lupino (ITA, KTM), 319 p.

MXGP - Manufacturers Classification: 1. KTM, 842 punti; 2. Kawasaki, 708 p.; 3. Honda, 702 pag.; 4. Yamaha, 616 pag.; 5. GASGAS, 486 p.; 6. Husqvarna, 359 p.; 7. Beta, 232 p.

MX2 - Grand Prix Race 1 – Classification (top ten): 1. Jago Geerts (BEL, Yamaha), 35:31.673; 2. Kay de Wolf (NED, Husqvarna), +0:08.433; 3. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), +0:11.058; 4. Mikkel Haarup (DEN, Kawasaki), +0:17.712; 5. Mattia Guadagnini (ITA, KTM), +0:19.575; 6. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:20.681; 7. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:26.920; 8. Brian Hsu (GER, KTM), +0:27.906; 9. Andrea Adamo (ITA, GASGAS), +0:29.329; 10. Wilson Todd (AUS, Kawasaki), +0:32.180.
MX2 - Grand Prix Race 2 – Classification (top ten): 1. Maxime Renaux (FRA, Yamaha), 35:46.235; 2. Jago Geerts (BEL, Yamaha), +0:12.892; 3. Mattia Guadagnini (ITA, KTM), +0:22.087; 4. Rene Hofer (AUT, KTM), +0:22.875; 5. Conrad Mewse (GBR, KTM), +0:39.060; 6. Kay de Wolf (NED, Husqvarna), +0:43.250; 7. Mikkel Haarup (DEN, Kawasaki), +0:43.937; 8. Jed Beaton (AUS, Husqvarna), +0:45.222; 9. Isak Gifting (SWE, GASGAS), +1:01.978; 10. Andrea Adamo (ITA, GASGAS), +1:07.155

MX2 - GP Classification (top ten): 1. Jago Geerts (BEL, YAM), 47 punti; 2. Maxime Renaux (FRA, YAM), 45 p.; 3. Kay de Wolf (NED, HUS), 37 p.; 4. Mattia Guadagnini (ITA, KTM), 36 p.; 5. Mikkel Haarup (DEN, KAW), 32 p.; 6. Conrad Mewse (GBR, KTM), 31 p.; 7. Jed Beaton (AUS, HUS), 27 p.; 8. René Hofer (AUT, KTM), 26 p.; 9. Andrea Adamo (ITA, GAS), 23 p.; 10. Simon Laengenfelder (GER, GAS), 20 p.

MX2 - World Championship Classification (top ten): 1. Maxime Renaux (FRA, YAM), 734 punti; 2. Jago Geerts (BEL, YAM), 610 p.; 3. Tom Vialle (FRA, KTM), 570 p.; 4. Mattia Guadagnini (ITA, KTM), 548 p.; 5. Jed Beaton (AUS, HUS), 540 p.; 6. René Hofer (AUT, KTM), 527 p.; 7. Kay de Wolf (NED, HUS), 478 p.; 8. Thibault Benistant (FRA, YAM), 413 p.; 9. Ruben Fernandez (ESP, HON), 404 p.; 10. Simon Laengenfelder (GER, GAS), 336 p.

MX2 - Manufacturers Classification: 1. Yamaha, 809 punti; 2. KTM, 797 pag.; 3. Husqvarna, 616 p.; 4. Kawasaki, 513 pag.; 5. Honda, 459 pag.; 6. GASGAS, 440 p.; 7. TM, 39 p.

MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!
MXGP Città di Mantova: Herlings vince gara e titolo!

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.