Cerca

Seguici con

News

L'Italia al Supermoto delle Nazioni con D'Addato, Monticelli e Sammartin

Redazione
dalla Redazione il 08/09/2019 in News
L'Italia al Supermoto delle Nazioni con D'Addato, Monticelli e Sammartin
Chiudi

L'Italia al Supermoto delle Nazioni con D'Addato, Monticelli e Sammartin

Domenica 22 settembre sarà la pista di Carole, località alle porte di Parigi, ad ospitare il Supermoto delle Nazioni, la competizione più attesa della specialità dello sliding. L’Italia potrà contare su una squadra esperta e affidabile. Il Commissario Tecnico FMI, Massimo Beltrami, ha convocato:

Luca D'Addato. Nato a Vimercate (MB) il 24/07/1984. Moto: Honda. Team: M.P. Racing by Extreme Team. Classe SMoN: R1.

Diego Monticelli. Nato a Osimo (AN) il 21/02/1995. Moto: TM. Team: TM Factory Racing. Classe SMoN: R2.

Elia Sammartin. Nato ad Arzignano (VI) il 03/03/1991. Moto: Honda. Team: Phoenix Racing. Classe SMoN: R3.

Alla presentazione della squadra – avvenuta oggi a Sestriere (TO), sede dell’ultimo round del Campionato continentale - hanno partecipato anche il Coordinatore del Comitato Motocross FMI, Andrea Barbieri e Attilio Pignotti, Responsabile Supermoto FMI, che saranno presenti in Francia. Luca D’Addato, 3° quest’anno nell’Italiano Supermoto e già Campione Europeo, sarà al debutto con la Maglia Azzurra grazie a una stagione in cui ha dimostrato una buona costanza. Terza esperienza con la nazionale maggiore sia per Monticelli – Campione Italiano 2018 e secondo nel tricolore quest’anno – che per Elia Sammartin, vincitore del campionato nazionale 2019.

L’obiettivo della Maglia Azzurra sarà di andare a podio, su cui è salita ininterrottamente dal 2012 al 2018 nelle edizioni a cui ha partecipato. Venti le formazioni che si sfideranno sul veloce e scorrevole circuito transalpino. Prima avversaria dell’Italia sarà certamente la Francia, padrona di casa e da sempre ai vertici del Supermoto delle Nazioni. Repubblica Ceca e Spagna saranno le altre attese protagoniste.

Massimo Beltrami, Commissario Tecnico FMI: “Ho convocato i piloti che hanno chiuso l’Italiano Supermoto nelle prime tre posizioni, dimostrando così di essere i più veloci. Sono tutti molto motivati e hanno esperienza internazionale. Nel suo palmares D’Addato annovera un Europeo Supermoto mentre Monticelli e Sammartin hanno già corso per l’Italia; nel 2017 lo hanno fatto proprio a Carole ottenendo un bel terzo posto. In Francia i ragazzi saranno in buona forma fisica, anche Monticelli nonostante un infortunio al ginocchio rimediato a fine luglio nella Coppa del Mondo in Portogallo. Sarà una bella sfida e daremo il massimo per lottare per le posizioni che contano”.

 

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.