Cerca

Seguici con

News

Internazionali Motocross, diretta gratuita per i Tesserati FMI

Redazione
dalla Redazione il 21/01/2022 in News
Internazionali Motocross, diretta gratuita per i Tesserati FMI
Chiudi

La diretta streaming verrà trasmessa sulla nuova piattaforma FedermotoTV e sarà totalmente gratuita per i tesserati FMI

La stagione sportiva parte con una grande iniziativa per gli appassionati: il lancio di FedermotoTV con la diretta degli Internazionali d’Italia di Motocross, una delle competizioni più attese del panorama motociclistico. Con un’ulteriore sorpresa per i Tesserati FMI 2022: per loro la diretta streaming sarà totalmente gratuita.

L’evento verrà trasmesso sulla nuova piattaforma FedermotoTV (www.federmoto.tv), che verrà pubblicata nelle prossime ore e dove gli appassionati potranno godersi le gare delle classi MX1, MX2 e 125 cc. Scenderanno in pista alcuni dei più grandi interpreti del Motocross Mondiale: dagli iridati Tim Gajser (Honda) e Jorge Prado (GasGas) ai nostri Alessandro Lupino (Beta) Mattia Guadagnini (GasGas) passando per i piloti ufficiali di Yamaha e Kawasaki e tanti giovani azzurri.

La produzione televisiva dell’evento è realizzata dal promoter OffRoad Pro Racing, che da anni garantisce elevati standard di qualità e quest’anno propone pacchetti da 12,99 euro per la visione di ognuno dei round degli Internazionali d’Italia di Motocross. Per i Tesserati FMI però la visione dei contenuti sarà completamente gratuita sia in diretta che nella modalità on demand proprio grazie alla nuova piattaforma OTT FedermotoTV che la FMI ha ideato e sviluppato dedicandola ai propri Tesserati.

Quest’anno il calendario degli Internazionali prevede due gare consecutive, entrambe in Sardegna. Si parte dalla pista “il Lazzaretto” di Alghero (come già avvenuto nel 2016) il 30 gennaio per poi spostarsi il 6 febbraio nell’immancabile pista di Riola Sardo (OR), che anche quest’anno sarà teatro di un GP iridato. Confermato il format che prevede due manche per la classe 125 e una gara secca per MX2 e MX1 e il confronto finale della Supercampione in cui troveremo i migliori delle due categorie maggiori.

 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.