Cerca

Seguici con

News

Adamo ed Everts con KTM Factory Racing nel 2023

Redazione
dalla Redazione il 25/07/2022 in News
Adamo ed Everts con KTM Factory Racing nel 2023
Chiudi

L’azzurro e il belga saranno i due nuovi piloti in sella alla KTM 250 SX-F ufficiale e avranno Jeffrey Herlings come compagno di squadra in MXGP

Il Red Bull KTM Factory Racing ha siglato un accordo con Andrea Adamo e Liam Everts per il Campionato Mondiale Motocross MX2 2023. L'italiano e il belga correranno con la KTM 250 SX-F per il team vincitore di numerosi titoli. 

Adamo, ex campione europeo, è attualmente alla sua seconda stagione a livello di Gran Premio nella classe MX2. Ha concluso il 2021 con un 14° posto e ha rapidamente accelerato la sua crescita fino a conquistare il primo podio quest'anno a Mantova nel Gran Premio di Lombardia. Il diciottenne italiano è da tempo nel radar di KTM e la sua etica del lavoro, il suo atteggiamento e la sua chiara crescita hanno aiutato il management di Red Bull KTM Factory Racing a prendere la decisione di farlo salire sulla KTM 250 SX-F per il 2023. 

Anche Everts, che presto compirà 18 anni, sta scoprendo le esigenze del livello dei GP, ma ha la fortuna di essere guidato da due generazioni di ex campioni del mondo nella sua famiglia. Everts ha lasciato il segno nelle competizioni dei campionati europei EMX125 ed EMX250 prima di passare a tempo pieno alla MX2 nel 2022 con il Team DIGA Pro Motocross KTM. Ha impressionato con risultati da top ten e affinato la velocità per entrare nella top five in diverse occasioni. 

Adamo ed Everts collaboreranno a stretto contatto con il resto del team e si spera che seguano la stessa eccellente carriera di Jeffrey Herlings, Jordi Tixier, Pauls Jonass, Jorge Prado e Tom Vialle. Andrea e Liam avranno Herlings come compagno di squadra in MXGP nel 2023. Adamo segue altri italiani di successo con i colori Red Bull KTM come Thomas Traversini, David Philippaerts, Tony Cairoli e Mattia Guadagnini, mentre Everts sarà il primo belga nella squadra ufficiale dopo Ken De Dycker, quasi dieci anni fa. 

Andrea Adamo: "È una notizia davvero bella e un sogno che si avvera per me. È una delle migliori squadre al mondo, quindi sono emozionato e orgoglioso di avere questa opportunità. Sono già eccitato per il 2023. Tony Cairoli ha ovviamente una grande influenza ed è bello poter dare all'Italia un altro pilota ufficiale nei Gran Premi. Voglio ringraziare tutta la famiglia Red Bull KTM Factory Racing per questa opportunità". 

Liam Everts: "Il prossimo anno sarà una nuova sfida e una grande sfida! È un mio sogno che si sta realizzando e un'opportunità fantastica per far parte di Red Bull KTM. Lavoreremo duramente insieme e cercheremo di ottenere il risultato finale. Non vedo l'ora". 

Robert Jonas, Responsabile Motorsports Offroad: "Andrea ha ottenuto buoni risultati per tutta la scorsa stagione e con un chiaro segno di miglioramento quasi gara dopo gara. Durante l'inverno ha fatto un altro buon passo avanti e alla fine è arrivato secondo al GP di Mantova. Ha solo 18 anni ma sa esattamente cosa vuole e una volta fissato un obiettivo non si tira indietro finché non lo ha raggiunto. Possiamo dire lo stesso di Liam, che fa parte della strategia di gara KTM da qualche anno e ci ha dimostrato di essere in grado di salire di livello e di affrontare ogni nuovo passo con maturità e senza rinunciare al talento di Everts. Riteniamo che entrambi i piloti costituiscano una buona combinazione per il futuro e un nuovo importante episodio nel nostro programma KTM MX2. Crediamo fermamente che con il sostegno di KTM, Joel al loro fianco e Jeffrey Herlings come compagno di squadra, Andrea e Liam saranno in grado di lottare per la corona MX2 entro uno o due anni". 

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.