Cerca

Seguici con

News

Alberto Forato e Standing Construct Honda MXGP

Redazione
dalla Redazione il 03/12/2023 in News
Alberto Forato e Standing Construct Honda MXGP
Chiudi

Il Team diretto da Tim Mathys ha ufficializzato l’arrivo del ventitreenne pilota italiano al fianco di Pauls Jonass per la prossima stagione MXGP

Il Team Standing Construct Honda MXGP ha ufficializzato l'ingaggio di Alberto Forato per la prossima stagione MXGP 2024. Il ventitreenne pilota italiano correrà con una Honda CRF450R al fianco di Pauls Jonass nell'attesissimo Motocross World Championship 2024.

Forato si è affacciato per la prima volta sul palcoscenico mondiale nel 2013 nella classe EMX150 del Campionato Europeo, dove ha gareggiato con una Honda CRF150 e si è classificato al secondo posto del campionato. Nel 2021, "Alby" è passato alla MXGP e ha dimostrato miglioramenti costanti ogni anno. Dopo essersi classificato 18° assoluto nella sua prima stagione completa, è progredito in modo continuo e si è classificato 11° nel 2022. Continuando la sua parabola ascendente, Forato ha ottenuto quattro piazzamenti tra i primi cinque nel 2023, tra cui un bellissimo terzo posto in Gara 1 nel suo Gran Premio di casa a Maggiora. È stato anche uno dei soli sei piloti a vincere una gara di qualificazione e ha concluso la stagione 2023 al settimo posto nel mondo.

Alberto Forato:  "Sono felice di tornare nella famiglia Honda e di unirmi al team Standing Construct Honda MXGP. È molto importante avere una squadra solida alle spalle e una moto forte, quindi non vedo l'ora di affrontare la nuova sfida e vedere cosa riusciremo a fare nel 2024".

Tim Mathys: "Siamo lieti di dare il benvenuto nel team ad Alberto Forato per la stagione MXGP 2024. Lo abbiamo osservato in MXGP negli ultimi due anni e i suoi progressi sono stati a dir poco impressionanti. Sarà un'ottima aggiunta alla nostra squadra e non vediamo l'ora di vedere cosa riuscirà a fare insieme a Pauls Jonass!".

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.