Cerca

Seguici con

News

Matthias Walkner infortunato, per lui niente Dakar 2024

Redazione
dalla Redazione il 07/12/2023 in News
Matthias Walkner infortunato, per lui niente Dakar 2024
Chiudi

Il pilota austriaco si è fratturato tibia, perone e caviglia durante un allenamento negli Stati Uniti. È già stato operato, ma non potrà partecipare al Rally Dakar di gennaio. Problemi anche per Kevin Benavides

Off season sfortunatissima per il Team Red Bull KTM Factory Racing Rally. Matthias Walkner è caduto mentre si allenava con sua KTM 450 Rally negli Stati Uniti, rompendosi tibia, perone e caviglia. Trasportato in aereo all'ospedale di Palm Springs, Walkner è stato sottoposto con successo a un intervento chirurgico per riparare il danno. Il campione della Dakar 2018 dovrà sottoporsi a un ulteriore intervento chirurgico a tempo debito, che spera di poter effettuare a casa, in Austria.

In una giornata difficile per il team Red Bull KTM, anche Kevin Benavides si è infortunato alla gamba sinistra durante i test di domenica 3 dicembre. Fortunatamente, l'infortunio di Kevin non è stato ritenuto troppo grave, ma il campione in carica della Dakar ha dovuto ridurre il suo programma di allenamento. A poco meno di un mese dalla partenza della Dakar, Benavides dovrebbe recuperare positivamente e prendere parte al rally.

Andreas Hölzl - Rally Team Manager: "Sono stati giorni molto difficili per il team qui negli Stati Uniti. Gli allenamenti per la Dakar stavano andando molto bene, con tutti i piloti che lavoravano duramente. Kevin si è danneggiato la gamba domenica scorsa, ma fortunatamente non è stato troppo grave. Speriamo che torni quasi in piena forma per la Dakar. Lunedì Matthias ha avuto un brutto incidente mentre si allenava, che gli ha provocato diverse fratture. L'intervento è andato molto bene e gli hanno applicato un fissatore alla gamba sinistra per aiutare il recupero. Ma avrà bisogno di altri interventi, quando il gonfiore comincerà a diminuire. Ovviamente questi due incidenti sono stati un duro colpo per la squadra, ma continueremo a guardare avanti e a fare tutto il possibile per essere il più forti possibile per la Dakar". Tutto il team augura a Matthias e Kevin una rapida e completa guarigione".

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.