Cerca

Seguici con

News

Vanni Oddera alla Bibione Sand Storm

Redazione
dalla Redazione il 07/07/2024 in News
Vanni Oddera alla Bibione Sand Storm
Chiudi

Il freestyler si esibirà con la sua crew durante la tappa italiana della coppa del mondo Sand Races: “Felice di essere parte di un evento bellissimo”

Vedere il mare a testa in giù. Vanni Oddera e la crew Daboot sono pronti a emozionare il pubblico di Bibione con lo show di freestyle motocross, che sarà una delle attrazioni speciali della prima edizione della Bibione Sand Storm, in programma il prossimo 1, 2 e 3 novembre.

Tenendo fede all’impegno di trasformare la gara italiana della coppa del mondo FIM Sand Races in un grande evento, il moto club BB1 ha deciso di regalare al pubblico lo spettacolo di un personaggio molto amato, sia per la sua bravura come freestyler che per il suo impegno nella Mototerapia per persone ospedalizzate e con disabilità.

Oddera salterà in rampa insieme a Massimo Bianconcini e Francesco Buetto, cioè il team Daboot, a piazzale Zenith, proprio di fianco al lungomare di Bibione. Quattro spettacoli, due sabato 2 novembre e due domenica 3.

“Porteremo al pubblico due tipi di spettacolo diversi – spiega Oddera -. Uno avrà uno spazio dedicato alla Mototerapia, con tanti ragazzi che saranno dentro l’area e saranno protagonisti in prima persona; l’altro, invece, sarà uno show di freestyle puro”.

“Sono veramente contento di fare parte della Bibione Sand Storm. Sono convinto che sarà un evento bellissimo per tutto il territorio e penso anche che sarà un’occasione importante per far vedere come approcciarsi alla moto”. Secondo il freestyler savonese, infatti, la moto “è libertà, ma è anche uno sport, e in quanto tale ha bisogno di allenamento, di sacrificio e di costanza. Le gare, soprattutto quelle di alto livello, aiutano la gente a capire come bisogna vivere il motociclismo per divertirsi al massimo e stare in sicurezza”.

Oddera rivela anche un suo piccolo sogno legato alla Bibione Sand Storm. “Mi piacerebbe da matti partecipare alla gara. Stavolta non credo che sarà possibile, visto che sarò impegnato con gli show, ma fare una gara sulla sabbia sarebbe davvero una figata”.

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.