Cerca

Seguici con

Supercross

A Ken Roczen e Matt Moss il Supercross de Paris

Redazione
dalla Redazione il 14/11/2022 in Supercross
A Ken Roczen e Matt Moss il Supercross de Paris
Chiudi

Il duello che ha contrapposto Eli Tomac e Ken Roczen durante il 39° Supercross di Parigi è andato a vantaggio di Roczen, che è diventato King of Paris, mentre l'australiano Matt Moss diventa Prince de Paris vincendo la categoria SX2

Ancora una volta il pubblico ha risposto alla grande, 40.000 persone nelle 2 serate alla Paris La Defense Arena, per questo 39° Supercross di Parigi. Dopo le vittorie di Eli Tomac e Chris Blose nella serata di sabato, anche domenica i piloti non si sono risparmiati, in particolare il duo formato da Eli Tomac e Ken Roczen, che si sono dati battaglia per la vittoria nelle tre gare della serata. Il tedesco non ha commesso il minimo errore firmando una bella tripletta e garantendosi la vittoria di domenica e diventando King of Bercy. Roczen ha vinto davanti a Eli Tomac (2/2/2), Justin Brayton (5/3/3), Marvin Musquin (2/5/4) e Cooper Webb (4/4/5). Gli americani conquistano anche la classifica internazionale.

Nella SX2 abbiamo assistito nuovamente a un triplo successo, questa volta a vantaggio dell'australiano Matt Moss. Sabato ai piedi del podio, Moss ha firmato questa domenica ottime partenze vincendo le tre gare della serata; vincitore sabato, il suo compagno di squadra Chris Blose questa volta non ha avuto successo, cadendo alla seconda partenza e poi in finale. Lascia Jace Owen (8/2/2) al secondo posto della giornata, davanti a Brice Maylin (3/5/4) e Cullin Park (2/3/9) che sono caduti in finale. Nella classifica generale della manifestazione Moss è quindi Prince de Bercy, con Jace Owen e Chris Blose al suo fianco.

Principe di Parigi  : 1. Matt Moss (AUS, Kawasaki), 96 punti; 2. Jace Owen (USA, Honda), 91; 3. Chris Blose (USA, Kawasaki), 84; 4. Cullin Park (USA, Honda), 73; 5. Brice Maylin (FRA, GasGas), 66; 6.Yannis Irsuti (FRA, Kawasaki), 66; 7. Julien Lebeau (FRA, Kawasaki), 55; 8. Lucas Imbert (FRA, Yamaha), 46; 9.Quentin Prugnieres (FRA, Kawasaki), 45; 10. Thomas Do (FRA, Honda), 37

Re di Parigi: 1.Ken Roczen (GER, Honda), 9pts; 2. Eli Tomac (USA, Yamaha), 11; 3. Justin Brayton (USA, Honda), 24; 4. Cooper Webb (USA, KTM), 26; 5. Marvin Musquin (FRA, KTM), 28; 6. Cédric Soubeyras (FRA, Honda), 34; 7. Greg Aranda (FRA, KTM), 45; 8.Anthony Bourdon (FRA, Yamaha), 54; 9. Julien Roussaly (FRA, Yamaha), 56; 10. Maxime Desprey (FRA, Yamaha), 59

A Ken Roczen e Matt Moss il Supercross de Paris

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.