Cerca

Seguici con

Supermoto

Mondiale Supermoto 2021: a Lukas Hollbacher il GP di Spagna

Redazione
dalla Redazione il 23/08/2021 in Supermoto
Mondiale Supermoto 2021: a Lukas Hollbacher il GP di Spagna
Chiudi

Sulla pista di Forcarei il pilota austriaco del Team KTM MTR ha preceduto Thomas Chareyre e Marc Reiner Schmidt. Le altre vittorie a Youry Catherine (S2) e Marco Malone (S4)

Si è disputato sabato e domenica il terzo round del Campionato Mondiale FIM Supermoto 2021, con i piloti impegnati sul Circuito A Madalena di Forcarei.

S1GP RaceOne La prima gara del weekend per la classe S1GP è iniziata nel tardo pomeriggio di sabato in condizioni di tempo asciutto e buono. Alla partenza è stato il pilota KTM MTR Lukas Hollbacher a fare l'hole-shot nella prima veloce curva a destra davanti al pilota L30 TM Factory Thomas Chareyre e al pilota Phoenix Racing Milan Sitniansky. Il compagno di squadra di Sitniansky, Marc-Reiner Schmidt ha avuto una partenza meno buona ed è transitato in quarta posizione con Elia Sammartin e il pilota SMX Racing Mickael Amodeo subito dietro. Hollbacher e Chareyre avevano entrambi un ritmo veloce e hanno beneficiato della cattiva partenza di Schmidt, che era terzo nel secondo giro. Schmidt ha dato tutto quello che poteva, ma il suo ritmo di gara è stato sufficiente per raggiungere Hollbacher e Chareyre. Dietro i primi tre Sitniansky e Sammartin hanno avuto la loro battaglia, come Amodeo e il pilota della L30 TM Factory Diego Monticelli, ma questa battaglia è finita presto perché Sammartin ha avuto problemi tecnici sulla sua TM dopo una caduta e si è dovuto ritirare. La moto di Sammartin ha causato una bandiera rossa/gialla in una delle curve e con Hollbacher che rallentava per questa bandiera, Chareyre ha colto la sua occasione e ha passato il pilota austriaco. Schmidt era ancora terzo. Chareyre ha cercato di allontanarsi da Hollbacher ma ha dovuto correre qualche rischio perché Hollbacher stava chiudendo di nuovo. Nel giro 12, Chareyre ha commesso un errore nell'ultima curva della pista lasciando la prima posizione spalancata per Hollbacher e anche Schmidt è stato in grado di passare il francese. Con un comodo vantaggio su Schmidt, Hollbacher ha potuto controllare la gara fino al traguardo, prendendo la prima vittoria della stagione per lui e il team KTM MTR. Al secondo posto Schmidt, davanti a Chareyre. Quarta posizione per Milan Sitniansky e la top five è stata completata da Diego Monticelli.

S1GP Race 1 Top Ten

1. HOLLBACHER Lukas (AUT, KTM) 18 laps in 19:46.032; 2. SCHMIDT Marc Reiner (GER, TM) +06.290; 3. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) +07.861; 4. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) +25.165; 5. MONTICELLI Diego (ITA, TM) +32.912; 6. AMODEO Mickael Bryan (FRA, Yamaha) +43.133; 7. PALS Patrick (EST, TM) +1:04.075; 8. DI CICCO Daniele (ITA, Honda) +1:10.179; 9. MOSERITI Alberto (ITA, Husqvarna) +1 Lap; 10. MARQUES Carlos (POR, TM) +2 Laps

S1GP FastRace Alle 12:35 di domenica si è acceso lo start per la seconda gara del weekend per la classe S1GP. Alla partenza della FastRace è stato il pilota KTM MTR Lukas Hollbacher ad entrare nella prima veloce curva a destra in prima posizione, seguito dal pilota L30 TM Factory Thomas Chareyre e dai piloti Phoenix Racing Marc-Reiner Schmidt, Milan Sitniansky ed Elia Sammartin. Il compagno di squadra di Chareyre a L30 TM Factory, Diego Monticelli era in sesta posizione dopo il primo giro. Nel secondo giro Chareyre ha superato Hollbacher nella sezione off-road e ha immediatamente iniziato a fare giri veloci. Il pluricampione francese ha provato a scappare ma Hollbacher aveva altri piani ed è rimasto alle spalle di Chareyre senza lasciargli spazio per gli errori. Schmidt era ancora in terza posizione, ma il pilota tedesco non riusciva a seguire i due piloti davanti a lui. Dietro Schmidt, i suoi compagni di squadra Sitniansky e Sammartin stavano avendo la loro battaglia ma questa gara, Sitniansky era il più veloce e a metà gara, Sitniansky aveva un vantaggio sicuro sul suo compagno di squadra. Con Schmidt in ritardo, la battaglia per la vittoria era tra Chareyre e Hollbacher. Giro dopo giro si sono spinti al limite delle gomme Michelin. La battaglia è durata fino all'ultimo giro e all'ultima curva. Hollbacher era tutto su Chareyre, ma il pilota austriaco non è riuscito a passare Chareyre ed è arrivato secondo a soli 00:122 secondi dal vincitore Thomas Chareyre. Marc-Reiner Schmidt ha completato i primi tre.

S1GP FastRace Top Ten: 

CHAREYRE Thomas (FRA, TM) 14 laps in 15:13.317; 2. HOLLBACHER Lukas (AUT, KTM) +00.122; 3. SCHMIDT Marc Reiner (GER, TM) +07.139; 4. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) +18.673; 5. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) +22.016; 6. MONTICELLI Diego (ITA, TM) +26.521; 7. AMODEO Mickael Bryan (FRA, Yamaha) +27.099; 8. DI CICCO Daniele (ITA, Honda) +47.709; 9. PALS Patrick (EST, TM) +50.711; 10. MOSERITI Alberto (ITA, Husqvarna) +1 Lap

S1GP SuperFinal L'ultima gara del week end è stata la Superfinale con la famosa corsia Joker. Il pilota KTM MTR Lukas Hollbacher ha avuto una buona partenza ed è entrato nella prima curva in prima posizione davanti al pilota Phoenix Racing Marc-Reiner Schmidt e al pilota L30 TM Factory Thomas Chareyre. I piloti Phoenix Racing Elia Sammartin e Milan Sitniansky sono partiti in quarta e quinta posizione e Diego Monticelli ha completato la top six. Direttamente dalla partenza Hollbacher ha messo la velocità molto alta e stava cercando di staccare il più presto possibile da Schmidt e Chareyre. Giro dopo giro ha lentamente creato un divario che gli ha dato abbastanza spazio per fare la corsia jolly senza perdere la sua posizione. Al settimo giro Chareyre riuscì a passare Schmidt e il francese iniziò il suo attacco verso Hollbacher lasciandosi Schmidt alle spalle. Dietro i primi tre, Sammartin, Sitniansky e Monticelli hanno avuto la loro lotta per il quarto posto. Sitniansky ha fatto un piccolo errore che lo ha buttato indietro di due posizioni, ma l'esperto pilota ceco ha ripreso rapidamente il suo ritmo e dopo quattro giri era di nuovo in quarta posizione davanti al suo compagno di squadra Sammartin. In testa Hollbacher stava aumentando il suo vantaggio ed era in pieno controllo nella Superfinale. Dopo 18 giri il panettiere più veloce ha finito al primo posto, 2,808 secondi davanti a Thomas Chareyre. Marc-Reiner Schmidt ha finito in terza posizione e dopo la gara è stato chiaro che si era fatto male all'avambraccio. Con la sua vittoria nella Superfinale, Lukas Hollbacher ha preso anche la vittoria assoluta a Forcarei.

S1GP SuperFinal Top Ten

HOLLBACHER Lukas (AUT, KTM) 18 laps in 19:45.054; 2. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) +02.808; 3. SCHMIDT Marc Reiner (GER, TM) +14.875; 4. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) +22.544; 5. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) +25.836; 6. MONTICELLI Diego (ITA, TM) +31.420; 7. AMODEO Mickael Bryan (FRA, Yamaha) +36.656; 8. PALS Patrick (EST, TM) +1:03.262; 9. DI CICCO Daniele (ITA, Honda) +1:06.382; 10. MOSERITI Alberto (ITA, Husqvarna) +1 Lap

S1GP Classification Top Ten

HOLLBACHER Lukas (AUT, KTM) Pts. 77 (0+25+22+30); 2. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) Pts. 71 (1+20+25+25); 3. SCHMIDT Marc Reiner (GER, TM) Pts. 63 (0+22+20+21); 4. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) Pts. 54 (0+18+18+18); 5. MONTICELLI Diego (ITA, TM) Pts. 46 (-1+16+15+15); 6. AMODEO Mickael Bryan (FRA, Yamaha) Pts. 43 (0+15+14+14); 7. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) Pts. 40 (0+8+16+16); 8. PALS Patrick (EST, TM) Pts. 39 (1+14+12+13); 9. DI CICCO Daniele (ITA, Honda) Pts. 38 (-1+13+13+12); 10. MOSERITI Alberto (ITA, Husqvarna) Pts. 34 (-1+12+11+11)

S1GP World Championship Top Ten

SCHMIDT Marc Reiner (GER, TM) Pts. 216; 2. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) Pts. 211 ; 3. HOLLBACHER Lukas (AUT, KTM) Pts. 197; 4. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) Pts. 152; 5. MONTICELLI Diego (ITA, TM) Pts. 143; 6. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) Pts. 142; 7. PALS Patrick (EST, TM) Pts. 106; 8. DI CICCO Daniele (ITA, Honda) Pts. 103; 9. MOSERITI Alberto (ITA, Husqvarna) Pts. 89; 10. BUSSEI Giovanni (ITA, TM) Pts. 82

Mondiale Supermoto 2021: a Lukas Hollbacher il GP di Spagna

S2 Race 1 Top Ten:

CATHERINE Youry (FRA, Honda) 18 laps in 20:10.657; 2. KAIVERS Romain (BEL, KTM) +01.512; 3. SZALAI Tim (FRA, Husqvarna) +11.325; 4. BUSHBERGER Andreas (AUT, Husqvarna) +14.937; 5. BOZZA Luca (ITA, TM) +19.512; 6. BONNAL Steve (FRA, TM) +21.091; 7. FIORENTINO Romeo (BEL, Husqvarna) +31.610; 8. KRASNIQI Mitja (SUI, TM) +58.879;

S2 Race 2 Top Ten:

BUSHBERGER Andreas (AUT, Husqvarna) 18 laps in 20:10.511; 2. CATHERINE Youry (FRA, Honda) +02.692; 3. KAIVERS Romain (BEL, KTM) +04.100; 4. BOZZA Luca (ITA, TM) +10.010; 5. FIORENTINO Romeo (BEL, Husqvarna) +11.855; 6. BONNAL Steve (FRA, TM) +12.868; 7. SZALAI Tim (FRA, Husqvarna) +23.361; 8. KRASNIQI Mitja (SUI, TM) +50.069

S2 Classification Top Ten:

CATHERINE Youry (FRA, Honda) Pts. 47 (25+22); 2. BUSHBERGER Andreas (AUT, Husqvarna) Pts. 43 (18+25); 3. KAIVERS Romain (BEL, KTM) Pts. 42 (22+20); 4. BOZZA Luca (ITA, TM) Pts. 34 (16+18); 5. SZALAI Tim (FRA, Husqvarna) Pts. 34 (20+14); 6. FIORENTINO Romeo (BEL, Husqvarna) Pts. 30 (14+16); 7. BONNAL Steve (FRA, TM) Pts. 30 (15+15); 8. KRASNIQI Mitja (SUI, TM) Pts. 26 (13+13);

S4 Race 1 Top Ten:

MALONE Marco (ITA, Honda) 20 laps in 16:11.580; 2. RUIZ JIMENEZ Alex (ESP, Husqvarna) +03.287; 3. SANCHIONI Alessandro (ITA, TM) +05.582; 4. VANDI Kevin (ITA, TM) +10.851; 5. MANGAS Santiago (ESP, Husqvarna) +19.077; 6. DIMAS Oscar (ESP, Husqvarna) +19.302; 7. FERNANDEZ Adrian (ESP, Husqvarna) +19.639; 8. FORD DUNN Loris (GBR, Husqvarna) +19.770; 9. DE LA HERAS Jesus (ESP, Husqvarna) +44.713; 10. CRAVOTTO Giorgio (ITA, Honda) +46.149

S4 Race 2 Top Ten:

MALONE Marco (ITA, Honda) 20 laps in 16:17.282; 2. VANDI Kevin (ITA, TM) +03.845; 3. RUIZ JIMENEZ Alex (ESP, Husqvarna) +04.906; 4. DIMAS Oscar (ESP, Husqvarna) +14.298; 5. FORD DUNN Loris (GBR, Husqvarna) +14.607; 6. FERNANDEZ Adrian (ESP, Husqvarna) +19.893; 7. CRAVOTTO Giorgio (ITA, Honda) +30.200; 8. DE LA HERAS Jesus (ESP, Husqvarna) +30.605; 9. SANCHIONI Alessandro (ITA, TM) +30.703; 10. FIELDHOUSE Jodie (GBR, Husqvarna) +1 Lap

S4 Classification Top Ten:

MALONE Marco (ITA, Honda) Pts. 50 (25+25); 2. RUIZ JIMENEZ Alex (ESP, Husqvarna) Pts. 42 (22+20); 3. VANDI Kevin (ITA, TM) Pts. 40(18+22); 4. DIMAS Oscar (ESP, Husqvarna) Pts. 33(15+18); 5. SANCHIONI Alessandro (ITA, TM) Pts. 32 (20+12); 6. FORD DUNN Loris (GBR, Husqvarna) Pts. 29(13+16); 7. FERNANDEZ Adrian (ESP, Husqvarna) Pts. 29 (14+15); 8. CRAVOTTO Giorgio (ITA, Honda) Pts. 25(11+14); 9. DE LA HERAS Jesus (ESP, Husqvarna) Pts. 25(12+13); 10. FIELDHOUSE Jodie (GBR, Husqvarna) Pts. 20 (9+11)

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.