Cerca

Seguici con

Moto

Arriva la Honda CRF300L in edizione 2023

Redazione
dalla Redazione il 01/12/2022 in Moto
Arriva la Honda CRF300L in edizione 2023
Chiudi

Dopo il profondo aggiornamento del model year 2021, con l’aumento di cilindrata a 300, per il 2023 la CRF300L guadagna i paramani di serie

Arriva la versione 2023 dell’amatissima Honda CRF300L, l’enduro dual-purpose preferita dagli amanti dell’adventoruing e delle escursioni fuoristrada, ma anche dai giramondo che trovano in questa affidabilissima monocilindrica bialbero raffreddata a liquido la compagna ideale per raggiungere le mete più remote del pianeta!

Lanciata per la prima volta nel 2012 come CRF250L, si è subito ritagliata una nicchia in cui è a lungo stata l’unica protagonista, per via della sua indole brillante ma senza i picchi di aggressività delle enduro professionali. Perfetta per approcciare il fuoristrada o… per il giro del mondo, in occasione del modello 2021 è cresciuta di cilindrata, scesa di peso, e migliorata nell’equipaggiamento. Per il 2023, arrivano anche i paramani di serie, per rendere più completo l’equipaggiamento.

Arriva la Honda CRF300L in edizione 2023

Il motore di 286 cc della CRF300L eroga 27,3 CV a 8.500 giri/min e 26,6 Nm a 6.500 giri/min. La fasatura delle camme di aspirazione e i sistemi di aspirazione e scarico sono stati progettati per massimizzare i valori di coppia e potenza disponibili anche ai medi regimi. I rapporti al cambio sono corti fra la 1a e la 5a marcia per favorire la reattività al comando dell’acceleratore, mentre la 6a è lunga per offrire un’andatura rilassata a velocità sostenute. La frizione assistita con antisaltellamento mantiene ottimale l’aderenza dello pneumatico posteriore in caso di violente scalate, alleggerendo inoltre lo sforzo alla leva.

La conformazione del telaio e la struttura in alluminio del forcellone e della piastra inferiore dello sterzo contribuiscono al ridotto peso complessivo, oltre a bilanciare perfettamente la rigidità a tutto vantaggio della risposta e del feeling. La geometria di sterzo è stata calibrata di conseguenza, così come l’escursione delle sospensioni anteriore e posteriore e l’altezza da terra, entrambe generose.

Le linee snelle del serbatoio e della sella si addicono al profilo affilato della carenatura. L’avanzato display digitale LCD con lettere scure su fondo chiaro e la comoda posizione di guida assicurano tutta la destrezza necessaria nelle scorribande in fuoristrada e nelle manovre in città.

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.