Cerca

Seguici con

Supermoto

Campionato Europeo Supermoto – Polonia. Milan Sitniansky vince a Poznan

Thomas Chareyre cade durante le prove, si rompe una clavicola e non può disputare la gara. Sul podio anche Elia Sammartin e Pavel Kejmar

Campionato Europeo Supermoto – Polonia. Milan Sitniansky vince a Poznan
Con qualche nuvola nel cielo ma temperature ancora molto calde, la pista di Poznan, in Polonia, ha ospitato il terzo round del Campionato Europeo Supermoto 2018. L'organizzazione ha fatto del suo meglio per rendere l'evento un successo, e i piloti hanno potuto disputare una gara su una pista perfetta. Dopo un evento pieno di sorprese, è stato il pilota del Team Tuning Motorsport, Milan Sitniansky a conquistare la vittoria nella classe S1. Nella classe S1 Light è stato di nuovo il pilota del Team Phoenix, Elia Sammartin a vincere.

Gara1
La prima gara a Poznan è iniziata alle 12:00 con 28 piloti sulla griglia di partenza. All'inizio è stato il pilota del Team Degasoline, Pavel Kejmar ad essere il protagonista, seguito dal pilota del Team Phoenix Racing Markus Class e dal pilota del Team MTR KTM Laurent Fath. In quarta posizione è partito il pilota della TM Factory Racing Diego Monticelli, seguito da Milan Sitniansky sulla Honda Tuning Motorsport. Davanti, Pavel Kejmar e Markus Class si sono allontanati lentamente dal resto del campo, con tempi sul giro molto veloci. Dietro di loro Laurent Fath e Diego Monticelli hanno lottato per il terzo posto seguiti da Nicolas Cousin, Edgardo Borella ed Elia Sammartin. Al 12 ° giro, il pilota della SWM Factory, Edgardo Borella, è riuscito a superare Nicolas Cousin per il settimo posto. In testa intanto Kejmar e Class stavano ancora lottando per il primo posto. Kejmar ha difeso la sua prima posizione dagli attacchi di Class. Terzo Fath davanti a Monticelli e Sitniansky. Il pilota della Suzuki Grau, David Gimenez, è riuscito a mantenere dietro di sé gli italiani Borella e Sammartin e ha concluso in sesta posizione.

S1 Race 1 Top Ten: 1. KEJMAR Pavel (CZE, TM) 19 laps in 19:59.895; 2. CLASS Markus (GER, Husqvarna) +00.164; 3. FATH Laurent (FRA, KTM) +12.991; 4. MONTICELLI Diego (ITA, TM) +13.769; 5. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) +18.222; 6. GIMENEZ David (ESP, Suzuki) +24.413; 7. BORELLA Edgardo (ITA, SWM) +25.765; 8. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) +27.224; 9. COUSIN Nicolas (FRA, TM) +29.198; 10. CIAGLIA Luca (ITA, Honda) +32.020

Gara 2
All'inizio della seconda gara a Poznan è stato di nuovo Pavel Kejmar il primo ad entrare nella lunga curva a destra. Kejmar è stato seguito da Markus Class, Diego Monticelli e Laurent Fath. In quinta posizione Milan Sitniansky davanti a Giovanni Bussei e al compagno di squadra, Elia Sammartin. Come nella prima gara, Kejmar e Class sono stati i più veloci fin dall'inizio e già nel primo giro hanno creato un gap rispetto agli altri concorrenti. Markus Class ha spinto forte, ma Pavel Kejmar ha tenuto la porta chiusa. Dietro i primi due, Monticelli, Fath e Sitniansk hanno iniziato una battaglia per la terza posizione. Sfortuna per Edgardo Borella, caduto nella sezione fuoristrada e portato al centro medico in pista per il trattamento. Anche Giovanni Bussei ha commesso un errore e ha dovuto ricominciare la gara dalla sedicesima posizione. Davanti ancora Pavel Kejmar è riuscito a creare un gap con Markus Class, con Sitniansky e Monticelii terzo e quarto. Pavel Kejmar ha concluso in prima posizione, seguito da Markus Class e da Milan Sitniansky. Quarto posto per il pilota della TM Factory, Diego Monticelli, mentre il pilota della KTM MTR Laurent Fath ha completato la top five. A fine manche, la direzione gara ha però disposto la retrocessione di 10 posizioni per Pavel Kejmar e altre sanzioni perMarkus Class, Laurent Fath, Diego Monticelli per aver superato in regime di bandiera gialla. Alla fine la vittoria è andata a Milan Sitniansky con il secondo posto assegnato a Elia Sammartin e il belga del Team KTM MTR Kaivers classificato terzo in gara due. Con i risultati nella prima e nella seconda gara, Milan Sitniansky è diventato il vincitore del GP della Polonia. Il secondo posto assoluto è andato a Elia Sammartin e Pavel Kejmar ha completato il podio.

Il prossimo round del Campionato Europeo Supermoto 2018 si terrà a Salonicco, in Grecia, nel weekend del 14 e 15 luglio 2018.

S1 Race 2 Top Ten: 1. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) +09.491; 2. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) +16.734; 3. KAIVERS Romain (BEL, KTM) +36.253; 4. TSCHUPP Raoul (SUI, TM) +40.745; 5. BUSSEI Giovanni (ITA, TM) +41.645; 6. DEITENBACH Jan (GER, Suzuki) +42.881; 7. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) +44.283; 8. MADISSON Eero (FIN, KTM) +46.022; 9. HUNZIKER Luc (SUI, KTM) +50.102; 10. LLADOS Joan (ESP, TM) +54.206

S1 Overall Top Ten : 1. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) Pts. 41 (16+25); 2. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) Pts. 35 (13+22); 3. KEJMAR Pavel (CZE, TM) Pts. 35 (25+10); 4. CLASS Markus (GER, Husqvarna) Pts. 31 (22+9); 5. KAIVERS Romain (BEL, KTM) Pts. 28 (8+20); 6. FATH Laurent (FRA, KTM) Pts. 26 (20+6); 7. TSCHUPP Raoul (SUI, TM) Pts. 25 (7+18); 8. DEITENBACH Jan (GER, Suzuki) Pts. 25 (10+15); 9. MONTICELLI Diego (ITA, TM) Pts. 25 (18+7); 10. BUSSEI Giovanni (ITA, TM) Pts. 21 (5+16)

S1 Lites Top Ten: 1. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) Pts 50 (25+25); 2. CIAGLIA Luca (ITA, Honda) Pts 42 (20+22); 3. KAIVERS Romain (BEL, KTM) Pts 36 (16+20); 4. COUSIN Nicolas (FRA, TM); 5. FILIPETTI Gioele (ITA, TM) Pts 30 (18+12); 6. HUNZIKER Luc (SUI, KTM) Pts 29 (14+15); 7. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) Pts 28 (10+18); 8. MADISSON Eero (EST/KTM) Pts 28 (12+16) 9. LLADOS Joan (ESP, TM) Pts 27 (13+14); 10. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts 21 (15+6)

S1 Championship Top Ten: 1. KEJMAR Pavel (CZE, TM) Pts 123; 2. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) Pts 104; 3. CLASS Markus (GER, Husqvarna) Pts 104; 4. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) Pts 100; 5. SAMMARTIN Elia (ITA, TM) Pts 95; 6. MONTICELLI Diego (ITA, TM) Pts 88; 7. BORELLA Edgardo (ITA, SWM) Pts 71; 8. TSCHUPP Raoul (SUI, TM) Pts 56; 9. KAIVERS Romain (BEL, KTM) Pts 53; 10. COUSIN Nicola (FRA, TM) Pts 50.

S1 Lites Championship Top Ten: 1. SAMMARTIN, Elia (ITA, TM) Pts 150; 2. COUSIN, Nicolas (FRA, TM) Pts 105; 3. KAIVERS, Romain (BEL, KTM) Pts 99; 4. LLADOS Joan (ESP, TM) Pts 95; 5. FILIPETTI Gioele (ITA, TM) Pts 89; 6. CIAGLIA Luca (ITA, Honda) Pts 83; 7. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts 82; 8. MADISSON Eero (FIN, KTM) Pts 70; 9. HUNZIKER Luc (SUI, KTM) Pts 70; 10. PALS Patrick (EST, TM) Pts 64

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.