Cerca

Seguici con

Supermoto

Campionato Europeo S2 Supermoto, Thomas Chareyre vince a Ottobiano davanti a Elia Sammartin

Redazione
dalla Redazione il 14/04/2019 in Supermoto
Campionato Europeo S2 Supermoto, Thomas Chareyre vince a Ottobiano davanti a Elia Sammartin
Campionato Europeo S2 Supermoto, Thomas Chareyre vince a Ottobiano davanti a Elia Sammartin

Il Campione in carica ha aperto la stagione con una doppietta e la vittoria di giornata davanti ad Elia Sammartin e Nicolas Cousin. Nella classe S2 Lites vittoria per Simon Vilhelmsen, mentre la classe Junior è stata vinta da Jannik Hintz

Campionato Europeo S2 Supermoto, Thomas Chareyre vince a Ottobiano davanti a Elia Sammartin

Sono stati 23 i piloti che si sono presentati al via del primo round della stagione del Campionato Europeo S2 Supermoto, pronti a regalare agli spettatori accorsi ad Ottobiano un buono spettacolo, nonostante le condizioni climatiche non ottimali. Nella classe S1 è stato il pilota TM Factory Racing, Thomas Chareyre a conquistare la vittoria generale. Nella classe S2 Lites è stato Simon Vilhelmsen a vincere la classifica generale, mentre la classe Junior è stata vinta da Jannik Hintz.

Gara 1

Quando le luci si sono spente per la prima volta in questa stagione a Ottobiano, è stato il pilota del Team Phoenix Racing, Markus Class a prendere il holeshot nella prima curva a destra del circuito davanti al pilota TM Factory Racing, Thomas Chareyre. Proprio dietro Chareyre si sono inseriti l’altro pilota del Team Phoenix Racing, Elia Sammartin e il pilota del TMS Motorsport, Milan Sitniansky. Dopo la sua holeshot, Markus Class ha commesso un errore e il pilota tedesco è caduto nella seconda curva del circuito bagnato e ha dovuto ricominciare la gara dalle ultime posizioni, ma alla fine del primo giro Class era già tornata al 13 ° posto determinato a recuperare il tempo perduto. Un altro pilota che ha avuto una buona partenza è stato Pavel Kejmer, partito dalla terza fila, ma a metà del primo giro il pilota ceco era in quarta posizione a inseguire i primi tre. Proprio dietro Kejmar è arrivato il pilota del Team Birba Racing, Gioele Filippetti. Il compagno di squadra di Chareyre, Diego Monticelli ha avuto un primo giro difficile chiuso al 17° posto quando ha tagliato il traguardo per la prima volta. Thomas Chareyre non ha perso tempo sulla pista scivolosa e già dopo pochi giri, il francese aveva creato un distacco di 20 secondi dal resto del gruppo. Il secondo posto a metà gara era ancora per Elia Sammartin, ma Pavel Kejmar si è sentito a casa sotto la pioggia e a 5 giri dalla fine è riuscito a superare Sammartin per il secondo posto. Dopo un piccolo errore, anche Milan Sitnianky è stato superato da Gioele Filippetti che lo ha portato quinto in gara. Dal settimo posto alla partenza, il pilota danese Simon Vilhelmsen è stato velocissimo e, a pochi giri dalla fine è riuscito a superare Sitniansky e Filippetti arrivando al quarto posto. Nel frattempo Markus Class è risalito fino all’8° posto, proprio dietro al compagno di squadra Nicolas Cousin. Davanti Thomas Chareyre non ha commesso errori e ha concluso al primo posto, con 21.436 secondi su Pavel Kejmar, che a sua volta a preceduto Elia Sammartin. La lotta per il quarto posto ha visto infine vincitore Vilhelmsen su Sitniansky.

Gara 2

Con la pioggia che cadeva sempre più forte, la seconda gara è iniziata con Thomas Chareyre davanti al pilota del Team Phoenix Racing, Nicolas Cousin e ai suoi compagni di squadra Elia Sammartin e Markus Class. Il quinto posto nella prima curva è stato per il pilota del Birba Racing, Gioele Filippetti, davanti al pilota del Team Degasoline, Pavel Kejmar e al compagno di squadra di Chareyre, Diego Monticelli. Milan Sitniansky ha avuto una brutta partenza chiudendo in 19° posizione il primo giro. Nel secondo giro Pavel Kejmar è caduto insieme a Giovanni Bussei nella sezione fuoristrada ed entrambi i piloti sono dovuti ripartire dall'ultimo posto. Al comando, la battaglia è finita dopo pochi giri, quando Thomas Chareyre ha trovato una velocità troppo alta per i suoi concorrenti e ben presto il distacco dal resto del gruppo è salito sopra ai dieci secondi. La battaglia per il secondo posto ha visto Nicolas Cousin scappare davanti a Elia Sammartin, con Markus Class subito dietro. Dietro ai primi quattro è stato ancora Filippetti a salire al quinto posto, prima di cadere ed essere costretto a ritirarsi, così Diego Monticelli è salito al quinto posto dietro a Sammartin. Davanti Chareyre ha vinto la sua seconda gara della giornata, mentre Nicolas Cousin ha concluso al secondo posto davanti a Markus Class. Il quarto posto è andato a un altro pilota del Phoenix Racing, Elia Sammartin davanti a Diego Monticelli.

Thomas Chareyre ha ottenuto così la vittoria di giornata davanti ad Elia Sammartin e Nicolas Cousin. Nella classe S2 Lites è stato Simon Vilhelmsen a vincere la classifica generale, mentre la classe Junior è stata vinta da Jannik Hintz.

Il prossimo appuntamento con il Campionato Europeo S2 Supermoto sarà a Busca, in Italia, sabato 18 maggio 2019.

S2 Race 1 Top Ten: 1. CHAREYRE, Thomas (FRA, TM) 12 laps in 20:04:934; 2. KEJMAR, Pavel (CZE, TM) +21:346; 3. SAMMARTIN, Elia (ITA, TM) +24:851; 4. VILHELMSEN, Simon (DEN, Husqvarna) +27:186; 5. SITNIANSKY, Milan (CZE, Honda) +28:396; 6. FILIPPETTI, Gioele (ITA, TM) +33:218; 7. COUSIN, Nicolas (FRA, Honda) +35:606; 8. CLASS, Markus (GER, Husqvarna) +39:804; 9. PROVAZNIK, Erik (CZE, Yamaha) +53:512; 10. MADISSON, Eero (FIN, KTM) +56:527

S2 Race 2 Top Ten: 1. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) 12 laps in 20:51.612; 2. COUSIN Nicolas (FRA, Honda) +26.416; 3. CLASS Markus (GER, Husqvarna) +28.644; 4. SAMMARTIN Elia (ITA, Honda) +30.079; 5. MONTICELLI Diego (ITA, TM) +38.334; 6. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) +52.660; 7. TSCHUPP Raul (SUI, TM) +1:04.684; 8. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) +1:06.125; 9. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) +1:07.085; 10. FONSECA Rafael (BRA, Suzuki) +1:07.387

S2 Overall Top Ten: 1. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) Pts. 50,000 (25+25); 2. SAMMARTIN Elia (ITA, Honda) Pts. 38,000 (20+18); 3. COUSIN Nicolas (FRA, Honda) Pts. 36,000 (14+22); 4. CLASS Markus (GER, Husqvarna) Pts. 33,000 (13+20); 5. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) Pts. 31,000 (16+15); 6. VILHELMSEN Simon (DEN, Husqvarna) Pts. 28,000 (18+10); 7. KEJMAR Pavel (CZE, TM) Pts. 27,000 (22+5); 8. MONTICELLI Diego (ITA, TM) Pts. 24,000 (8+16); 9. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts. 24,000 (12+12); 10. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 22,000 (9+13)

S2 Lites Top Ten: 1. VILHELMSEN Simon (DMU, Husqvarna) Pts. 41,000 (25+16); 2. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts. 40,000 (20+20); 3. TSCHUPP Raul (SUI, TM) Pts. 39,000 (14+25); 4. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 37,000 (15+22); 5. MADISSON Eero (FIN, KTM) Pts. 31,000 (18+13); 6. FILIPPETTI Gioele (ITA, TM) Pts. 31,000 (22+9); 7. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) Pts. 30,000 (16+14); 8. FONSECA Rafael (BRA, Suzuki) Pts. 29,000 (11+18); 9. PALS Patrick (EST, TM) Pts. 25,000 (10+15); 10. GUSTAFSON Hampus (SWE, KTM) Pts. 25,000 (13+12)

S2 Junior Cup Top Ten: 1. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 47,000 (22+25); 2. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) Pts. 47,000 (25+22)

 

S2 Championship Top Ten: 1. CHAREYRE Thomas (FRA, TM) Pts. 50; 2. SAMMARTIN Elia (ITA, Honda) Pts. 38; 3. COUSIN Nicolas (FRA, Honda) Pts. 36; 4. CLASS Markus (GER, Husqvarna) Pts. 33; 5. SITNIANSKY Milan (CZE, Honda) Pts. 31; 6. VILHELMSEN Simon (DEN, Husqvarna) Pts. 28; 7. KEJMAR Pavel (CZE, TM) Pts. 27; 8. MONTICELLI Diego (ITA, TM) Pts. 24; 9. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts. 24; 10. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 22.

S2 Lites Championship Top Ten: 1. VILHELMSEN Simon (DMU, Husqvarna) Pts. 41; 2. PROVAZNIK Erik (CZE, Yamaha) Pts. 40; 3. TSCHUPP Raul (SUI, TM) Pts. 39; 4. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 37; 5. MADISSON Eero (FIN, KTM) Pts. 31; 6. FILIPPETTI Gioele (ITA, TM) Pts. 31; 7. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) Pts. 30; 8. FONSECA Rafael (BRA, Suzuki) Pts. 29; 9. PALS Patrick (EST, TM) Pts. 25; 10. GUSTAFSON Hampus (SWE, KTM) Pts. 25

S2 Junior Cup Top Ten: 1. HINTZ Jannik (GER, Husqvarna) Pts. 47; 2. GAYA Jaume (ESP, Suzuki) Pts. 47

 

Campionato Europeo S2 Supermoto, Thomas Chareyre vince a Ottobiano davanti a Elia Sammartin
Campionato Europeo S2 Supermoto, Thomas Chareyre vince a Ottobiano davanti a Elia Sammartin

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.