Cerca

Seguici con

Moto

Moto Guzzi V85 TT: classic modern enduro

Redazione
dalla Redazione il 08/03/2019 in Moto
Moto Guzzi V85 TT: classic modern enduro
Moto Guzzi V85 TT: classic modern enduro

L’attesissima crossover Moto Guzzi piace sin dai primi metri per il motore corposo e facile, oltre che per la guida sincera. In più, è curata nei dettagli e ha una buona elettronica

È proprio coniando un nuovo termine, Classic Enduro , che Moto Guzzi  lancia la nuova V85 TT  , dimostrando di non avere dimenticato quell’amore per l’off (le sue prime affermazioni risalgono addirittura alla Sei Giorni del 1939 ) che l’ha portata anche a partecipare alla Paris-Dakar , uno dei Rally più affascinanti di sempre. Ed è proprio questa competizione che ha ispirato il nuovo modello lariano, nello specifico l’edizione dell’1985 , durante la quale Claudio Torri partecipò proprio con una Moto Guzzi: l’endurona di allora si chiamava V65 TT , aveva la trasmissione ad albero cardanico, il faro tondo, il parafango anteriore alto e un motore bicilindrico a V di 90°posizionato trasversalmente sotto il serbatoio, proprio come la V85 TT  .

Moto Guzzi V85 TT: classic modern enduro
Moto Guzzi V85 TT: classic modern enduro

Richiami al passato

Esteticamente questa crossover rappresenta allo stesso tempo la tradizione e l’evoluzione dell’Aquila di Mandello del Lario, un salto in avanti che nemmeno con la Stelvio era stato svolto a suo tempo.

Il V-twin da 853 cc derivato da quello della famiglia V9 (con gestione RbW dell’acceleratore e portato a 80 CV a 7.750 giri, con una coppia di 80 Nm a 5.000 giri) funge da elemento stressato, lavorando insieme al nuovo telaio a traliccio in tubi di acciaio. Il motore, dapprima guardandolo e poi guidandolo, è ben proporzionato e posizionato in modo da non dare fastidio a chi guida. Peccato però che crei qualche vibrazione di troppo un po’ ovunque.

Sulle prime a spiccare su tutto sono due elementi, da una parte i grandi gruppi ottici, entrambi tondi, che rendono la moto decisamente rétro, anche se nella sostanza racchiudono soluzioni hi-tech di rilievo (come l’aquila full led DRL posizionata tra i due fari anteriori) e dall’altra lo scarico laterale, forse leggermente ingombrante, ma nel complesso ben raccordato alle linee della coda e per nulla d’impiccio per il passeggero. Cinque sono le colorazioni con la quale la V85 TT viene proposta, tre monocromatiche e due bicolor evocative, abbinate al telaio rosso acceso. Oltre alle cromie, a cambiare sono anche il cupolino e i pneumatici di primo equipaggiamento: Metzeler Tourance Next per le prime, Michelin Anakee Adventure per le seconde.

Articolo completo e gallery fotografica su DUERUOTE.IT

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.