Cerca

Seguici con

Enduro

Mondiale Enduro 2018 - GP Francia. Primi titoli ai giovani Matteo Cavallo e Ruy Barbosa

il 24/09/2018 in Enduro

La gara sprint francese regala il titolo iridato EJ al pilota del Team Beta Boano Racing, mentre il giovane cileno vince la Youth 125cc. Holcombe sempre protagonista nella Enduro GP, grazie anche alla sfortuna di Salvini

Mondiale Enduro 2018 - GP Francia. Primi titoli ai giovani Matteo Cavallo e Ruy Barbosa
Chiudi




Gli splendidi scenari della Provenza hanno fatto da cornice al settimo round del Campionato Mondiale FIM EnduroGP che si è disputato a Methamis in Francia in occasione di una classica francese (Endurance de Methamis). La gara si è corsa in stile Enduro Sprint in entrambe le giornate di gara su un terreno in prevalenza duro, polveroso e con salite e discese ripide ed impervie.
Per l'Italia già sabato sera è arrivato il titolo iridato nella EJ da parte di Matteo CAVALLO. Il Team di Jarno BOANO aveva fatto tutti i calcoli prima di arrivare a Méthamis: se Andrea VERONA, il più grande rivale di CAVALLO, avesse vinto la giornata, sarebb stato sufficiente per il pilota di Boano finire terzo per essere incoronato campione. Ma nonostante questo l'italiano ha attaccato dal mattino per battere velocemente il connazionale e lanciarsi verso il titolo Junior 2018, un titolo meritatissimo! Dietro CAVALLO, Joe WOOTTON ha conquistato il secondo gradino del podio davanti a VERONA, che ha quindi dovuto rinunciare agli ultimi sogni iridati. Cavallo per festeggiare al meglio il titolo, ha poi dominato anche la seconda giornata di gara, ancora davanti a Wootton e a Verona.
Titolo anticipato anche nella Youth 125cc, dove Ruy BARBOSA (CL - Husqvarna) ha ottenuto l'ennesima doppietta vincendo il titolo e regalando al Cile la prima corona iridata della storia.
In occasione del GP di Francia i protagonisti assoluti sono stati Steve Holcombe (Team Beta Factory Enduro) vincitore della Enduro GP Day 2 e della E3 in entrambe le giornate di gara e Alex Salvini (Team JET Zanardo) che ha ottenuto il primo posto nella Enduro GP nel Day 1 prima di essere rallentato da un problema elettrico nel Day 2.
Nella classe E1, grande doppietta di Brad FREEMAN (GB - Beta Boano), assoluto dominatore delle due giornate. Rientrato dall’infortunio, Jamie McCanney (Outsiders Yamaha Official Enduro Team) è riuscito a salire sul secondo gradino del podio in entrambe le giornate di gara. Ottimo prestazione anche per Davide Guarneri (Team Honda RedMoto) che si è aggiudicato due terzi posti.
Nella classe E2, Alex Salvini ed Eero Remes si sono divisi il primo posto nelle due giornate di gara. Christophe Charlier (Team Beta Factory Enduro) ha fatto suo il secondo posto nel Day 2 mentre Loic Larrieu (Outsiders Yamaha Official Enduro Team) ha completato il podio con due terzi posti.
Doppietta nella classe E3 per Steve Holcombe. Il pilota del Team Beta Factory Enduro è sempre più leader della classe con un consistente distacco su Christophe Nambotin e sul connazionale Dany McCanney, che si sono scambiati secondo e terzo posto nelle due giornate.
Il Campionato Mondiale FIM EnduroGP terminerà la stagione 2018 con l’evento previsto per sabato 13 e domenica 14 ottobre, il GP di Germania.

Classifica EnduroGP
1. HOLCOMBE Steve p.208
2. SALVINI Alex p.178
3. FREEMAN Brad p.167
4. REMES Eero p.165

Classifica Classe E1
1. FREEMAN Brad p.246
2. MCCANNEY Jamie p.218
3. BASSET Antoine p.190

Classifica Classe E2
1. SALVINI Alex p.224
2. REMES Eero p.210
3. LARRIEU Loic p.203

Classifica Classe E3
1. HOLCOMBE Steve p.244
2. NAMBOTIN Christophe p.208
3. MCCANNEY Daniel p.200

Classifica Classe Junior
1. CAVALLO Matteo p.194
2. VERONA Andrea p.175
3. EDMONDSON Jack p.123

Nessun commento

Per inserire un commento devi essere registrato ed effettuare il login.